Home / In evidenza / #Sanremo2018 Promossa tutta la squadra di Baglioni

#Sanremo2018 Promossa tutta la squadra di Baglioni

Commenti positivi sul “capitano coraggioso” Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino

Il pubblico ha promosso tutta la squadra del 68esimo Festival di Sanremo, guidata da Claudio Baglioni. Apprezzatissimi, quindi, sia il direttore artistico sia i conduttori Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino: Baglioni ha brillato sul palco dell’Ariston per la sua classe, mentre Hunziker per la sua bravura; Favino, invece, è considerato la vera rivelazione del Festival.

Tutto ciò è stato noto alla fine di Sanremo 2018 da Reputation Manager, il principale istituto italiano di analisi e misurazione della reputazione online dei brand e delle figure di rilievo pubblico. I dati sono stati rilevati durante le cinque serate della kermesse.

Claudio Baglioni ha “superato” la prova grazie alle esibizioni (da solo o in duetto) dei suoi pezzi più celebri e al suo stile fine e pacato. I pareri positivi su di lui sono passati dal 42%, rilevato prima del Festival, al 73%, del dopo.

Michelle Hunziker ha conquistato il 55% del pubblico social per la sua solarità, eleganza e bravura. Non è stata una valletta, ma una conduttrice.

Pierfrancesco Favino è stato la vera sorpresa del Festival: il 77% lo ha amato perché è stato poliedrico e un mattatore. All’inizio di Sanremo, aveva raccolto solo il 38% di commenti positivi.

Vedendo questo numeri, Baglioni si convincerà a fare il bis il prossimo anno?

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

2 commenti

  1. Spero accetti perché è stato meraviglioso

  2. Risultati che mi fanno molto piacere data la bravura di tutti e 3 e soprattutto un festival nuovo e molto più simpatico rispetto agli scorsi anni ! Speriamo che Claudio accetti nuovamente l’incarico ma staremo a vedere…!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.