Home / 50 anni al Centro / Il Sogno di Gabriele ad Acireale #AlCentro

Il Sogno di Gabriele ad Acireale #AlCentro

Buonasera,
Vi seguo da tempo ed apprezzo tutti i vostri sforzi per la diffusione di testi, foto, articoli riguardanti Claudio ed il suo ‘mondo’.
Sono baglioniano da trenta anni ed ho sempre sognato di condividere le mie emozioni con mio figlio si 8 anni… con mio grande stupore ho scoperto che apprezza tantissimo la sua musica…. così siamo stati insieme allo scorso concerto del 23 marzo ad Acireale… subito dopo il concerto hi scritto un post su Facebook, che vorrei condividere con voi… se vi piace mi fareste felice se lo pubblicaste sul vs sito…. grazie per la vostra attenzione

Gabriele Piselli

‘’Chi mi conosce sa cosa rappresenti per me Claudio Baglioni…

quante emozioni, ricordi, sensazioni…..

Mio padre che mi spiegava il significato di Questo Piccolo Grande Amore

(‘papà come può essere un Amore piccolo e grande?’)….

Mia madre che ad ogni apparizione televisiva mi chiamava ovunque fosse, ricevendo disposizioni per registrare in Vhs….

Gli sfottò di mio fratello, l’indifferenza di mia moglie che -lode- mi sopporta e declina con gentilezza ogni mio invito concetto dopo concerto….

Ma ieri sera andare con Vittorio, vedere lo stupore nei suoi occhi….

La meraviglia per quello spettacolo che io già conoscevo….

E la sua faccia quando Baglioni lo ha salutato chiaramente con un cenno della mano alla vista del cartellone meticolosamente esposto da Vittorio in più riprese, senza stancarsi (‘papà così lo vede’)….

‘avrai’ cantata fianco a fianco…

ed a fine concerto scatto felino per ‘conquistare’ il bordo palco con Vittorio sulle spalle, a dispetto di qualsiasi -ahi- cervicale ed insieme gli stringiamo la mano….

A fine concerto salutiamo, non plus ultra, le due coriste Serena Caporale e Claudia Arvati….

Con l’augurio di rivederci presto….

Al prossimo incanto…

‘la vita è adesso, il sogno è sempre’

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


2 commenti

  1. BELLISSIMO articolo …COMPLIMENTI Gabriele rivedo la mia vita nel tuo scritto (la mamma che mi chiama ovunque io sia per avvertirmi di CLAUDIO in tv)seguo CLAUDIO dalle età di 13ne ho 53 E I MIEI FIGLI anche piccoli mi hanno sempre seguito senza problemi (il grande oggi 28 all’età di 2anni. ha visto il suo primo concerto a MONOPOLI. ma io sono PALERMITANA)Ho visto tanti concerti( qualche Raduno ) il piu distante a Milano una bellissima passione CLAUDIO…..INEGUAGLIABILE GRZ DI ESISTERE

  2. Peraccini Wilma

    Complimenti Gabriele e che fortuna stringere la mano di Claudio ( non ci sono mai riuscita) peccato per tua moglie che non ti accompagna ,non sa cosa si perde ! Claudio vale sempre la pena vederlo live anche per chi non è suo fans, regala tante emozioni che non si dimenticano tu continua così buona giornata da una che ama Claudio in tutto ciò che fa ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.