Home / Resoconti / Avvenire.it analizza Grand’uomo di Claudio Baglioni

Avvenire.it analizza Grand’uomo di Claudio Baglioni

Il primo refrain della canzone potrebbe sembrare presuntuoso.

«Ti giuro che io sarò qualcuno, com’è vero che c’è più tra zero e uno che non tra uno e cento: e uno è quello che cammina sulla luna, sa rovesciare un trono, sa essere …Un grand’uomo!».

Ma ad ascoltarlo bene, in realtà, il brano parte da una confessione: fatta da un figlio ormai adulto a un padre, e sincera come non mai.

«Anch’io l’ho avuta, l’età in cui si pensa di poter cambiare il mondo… E un figlio ama sempre un padre, ma lo fa mentre lo giudica e, quasi mai, perdona; finché gli scopre il segno di una lacrima, e per la prima volta vede una persona…».

Poi il ragionamento del testo si ribalta ancora. Facendosi sprone da parte del figlio di ieri, oggi anch’egli padre, verso un nuovo figlio: il proprio.

«Figlio mio, la vita è più una lotta che una danza: ma non fermarti mai. Quel che dai di te, mai niente te lo porterà più via; e se non credi sempre in me, fa’ che io creda sempre in te… E ti giuro che tu, sarai qualcuno! Se io non sono stato, allora cerca tu, di essere un grand’uomo…».

Sono canzoni complesse ma importanti, quelle in cui il processo del pensiero scava nel profondo del nostro crescere e fruga tra le pieghe della nostra umanità. E ce ne sono molte, di canzoni così, a firma di Claudio Baglioni.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


2 commenti

  1. E una bellissima canzone che esprime sentimenti veri in cui tutti i figli e padri possono vivere . È vero ne ha tante così e mi piace per questo …. grazie al grande Claudio ❤

  2. Questa è una delle tante canzoni di Baglioni che andrebbero inserite nei testi di letteratura, una poesia meravigliosa!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.