Dodici NoteStampa

Scaletta Claudio Baglioni a Roma 14/06/2022

Claudio Baglioni ha emozionato i 4250 spettatori delle Terme di Caracalla di Roma con il suo ottavo show Romano del Tour DODICI NOTE TUTTI SU!

Ospiti presenti in platea:

  • Giorgio Panariello
  • Luca Ward
  • Giuseppe Conte
  • Dario Franceschini
  • Paola Turci

Per non togliere l’effetto sorpresa a chi dovrà assistere nei prossimi giorni allo show, chiudiamo la scaletta in una finestrella. A voi la scelta 🙂

Scaletta Roma 14 giugno 2022
  • Ore 21.11: Entrano i musicisti ed i ballerini sul palco sulla base (inedita) di TUTTI SU.
  • Ore 21.14: Sale sul palco Claudio Baglioni cantando IO SONO QUI
  • Ore 21.20: Claudio Baglioni da il benvenuto al pubblico ed inizia a cantare DODICI NOTE
  • Ore 21.25: ACQUA DALLA LUNA
  • Ore 21.30: Claudio Baglioni dice che questa attesa è stata come un lungo sabato ma anche questa sera è di nuovo domenica. Poi inizia a cantare DAGLI IL VIA
  • Ore 21.36:e domani quando prenderemo il via, che giorno sarà ” Claudio Baglioni prende la chitarra ed inizia a cantare UN NUOVO GIORNO O UN GIORNO NUOVO
  • Ore 21.42: Claudio Baglioni lascia la chitarra ed inizia a cantare GLI ANNI PIU’ BELLI dicendo che di giorni nuovi è pieno il futuro
  • Ore 21.46: UN PO DI PIU’
  • Ore 21.51: AMORI IN CORSO
  • Ore 21.57: COME TI DIRO’
  • Ore 22.02: IO NON SONO LI’
  • Ore 22.07: QUANTE VOLTE
  • Ore 22.12: MAL D’AMORE
  • Ore 22.17: E ADESSO LA PUBBLICITA’
  • Ore 22.22: IO ME NE ANDREI
  • Ore 22.29: Sale sul palco Giovanni Baglioni, che inizia a suonare, solo a quel punto inizia a cantare CON TUTTO L’AMORE CHE POSSO accompagnato dal figlio alla chitarra.
  • Ore 22.33: Claudio canta QUANTO TI VOGLIO sempre accompagnato da Giovanni alla chitarra
  • Ore 22.37: Due ballerini ballano il flamenco. Alla fine della loro esibizione Claudio inizia a cantare FAMMI ANDAR VIA
  • Ore 22.46: W L’INGHILTERRA
  • Ore 22,52: Claudio ricorda Vangelis, scomparso da poco, che ha ascoltato proprio qui a Caracalla, la sua prima volta in questo luogo magico. Ripercorre la sua carriera dicendo che se ci si crede e le stelle ti aiutano, si può andare lontano. Alla fine inizia a cantare: POSTER

https://youtu.be/HljT8y3k4F0

  • Ore 23.01: UOMINI PERSI
  • Ore 23.07: Claudio ringrazia l’orchestra italiana del cinema, il primo violino: Prisca Amori con la direzione di Danilo Minotti. Poi inizia a cantare: NINNA NANNA NANNA NINNA. Alla fine della canzone, presenta le coriste: Serena Bagozzi, Claudia Arvati, Silvia Aprile, Rossella Ruini e Serena Caporale
  • Ore 23.14: BUONA FORTUNA con il coro Giuseppe Verdi, che ringrazia alla fine
  • Ore 23.18: NOI NO alla fine saluta e ringrazia la sua band
  • Ore 23.24: Sul palco arriva il pianoforte. Claudio ringrazia l’orchestra italiana del cinema diretta da Danilo Minotti. Si siede al pianoforte ed inizia il medley: (Questo piccolo grande amore, Amore bello, E tu, Sabato pomeriggio, E tu come stai?)
  • Ore 23.35: UOMO DI VARIE ETA’.
  • Ore 23.41: STRADA FACENDO – Durante la canzone le persone si postano sulle scale laterali.

https://youtu.be/ekEJOC5yMEs

  • Ore 23.46: Claudio Baglioni esce dal palco
  • Ore 23.47: Claudio Baglioni torna sul palco ed inizia a cantare AVRAI
  • Ore 23.52: MILLE GIORNI DI TE E DI ME –  Durante la canzone arriva Sandrone e fa liberare le scale dalle persone sedute.

https://youtu.be/TvghGDH7wT8

  • Ore 22.59: VIA 
  • Ore 00.05: LA VITA E’ ADESSO – Durante la canzone una signora lascia un mazzo di fiori sul palco ma Claudio fa no con la testa.

https://youtu.be/EvIYQjHQpdQ

  • Ore 00.11: Claudio Baglioni ringrazia tutti i musicisti. Dice al pubblico di fare dei grandi sogni ma soprattutto di realizzarli.

Sul finale Il pubblico invade il sottopalco.

Grazie a Sabrina Panfili per la scaletta

Hai assistito a questo show? Condividi il tuo materiale con noi per arricchire il nostro e vostro archivio della memoria. Usa la mail wop@doremifasol.org per inviare o segnalare i tuoi resoconti, le tue foto o i tuoi video con tutti noi.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

6 Commenti

  1. Io credo che questa storia sia andata veramente oltre.Le Terme di Caracalla è un sito prima di tutto archeologico quindi sotto la Belle Arti. Quando si va nei siti archeologici ci sono regole molto restrittive,come se non bastasse in genere vengono rappresentate Opere liriche e concerti di musica classica
    Claudio ha avuto il privilegio cosa mai successa a un cantante di musica Pop di aprire la stagione operistica. In certi contesti è veramente fuori luogo certi comportamenti , Claudio ha cercato di farlo capire in tutti i modi ma non c’è più sordo di chi non vuol sentire.Mi chiedo è così difficile per una volta stare seduti fine alla fine? Forse c’è qualcuno che può avere piacere a non avere gente in piedi che gli toglie la visuale! Sul palco ci sono tante persone intralciare lo spazio sotto il palco può creare situazioni anche pericolose. Ha dovuto aumentare la sicurezza per contenere più diciamo scalmanati e disobbedienti ! I fiori si possono lasciare finito il concerto se la situazione non lo consente. Ps:si potrebbe una volta a stare seduti fino alla fine e godersi lo SPETTACOLO nel migliore dei modi. Mary-Maria.

  2. Ho assistito al concerto il 14 giugno, devo dire che i fans sono stati abituati male (la decisione di NN avvicinare i fans sia da ricondurre alla sicurezza del luogo). Andrebbe capito ma non viene assimilato. Godiamoci le canzoni e lo spettacolo, ci saranno altri momenti per dirgli grazie !!

  3. Ciao a tutti. Non vorrei commentare ma non ci riesco. Non capisco cosa è cambiato in Claudio. Leggo ogni scaletta perchè mi piace sapere come è andata la serata del concerto…….ma possibile che lui rifiuti la vicinanza dei fans? Ma perchè dico io. Addirittura ieri sera non ha accettato dei fiori…ma vi sembra normale? Non so non riesco a capire….ha fatto il tour dei teatri ed all’uscita in quasi tutte le città si è fermato ha accettato dei regali…ha firmato autografi…..qui a Caracalla anche la sera che ci sono andata io espressione accigliata se anche uno scattava una foto più da vicino….mah……….

    1. Non so da dove iniziare…. Se solo avessi saputo che l’artista si sarebbe comportato così… di certo non sarei partita da Boston per andare ad assistere a 2 dei suoi concerti a Caracalla. Sono molto delusa per la sua “arroganza “ …quanto mi vorrei sbagliare….ma ero lì ed ho assistito in prima persona e non posso di certo rimuovere quello che ho visto. Il tutto è successo alla FINE del suo show. Non è stato interrotto durante la sua performance… la donna semplicemente si avvicina al palco timidamente , mentre lui saluta il pubblico, e gli porge una rosa rossa…il tutto mi ha fatto così tenerezza… è rimasta sotto al palco con la speranza di ricevere almeno uno sguardo di ringraziamento, gratitudine dal suo beniamino. Macché! La donna garbatamente si rassegna e lascia la Rosa sul palco e se ne va’ via.
      Ma come è possibile tutto ciò? Neanche un sorriso, un grazie…ad una fan??!!!
      Come posso io a continuare ad ascoltare la sua musica… a credere a tutto quello vuol fare trasmettere…amore… rispetto…. No alla guerra.. Ma è possibile che è sempre semplicemente stata una messa in scena??!!!
      Mi sento proprio stupida per essere andata above and beyond to go see him… more than anything very upset. How can you do this to a fan? Sono sicura che queste mie righe siano solo una perdita di tempo da parte mia… ma avevo solo voglia di sfogarmi..
      per quanto mi riguarda Claudio is history for me.

Rispondi a Stella Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button