Home / In evidenza / Io, le amiche e la “Gente”

Io, le amiche e la “Gente”

IO, UNA CHITARRA, LE AMICHE E….LA “GENTE”!!!!

Il calore del sole e il colore del mare accompagnano il mio risveglio dopo la meravigliosa giornata di ieri. Grazie Claudio: un raduno stupendo, è stato come fare 4 chiacchiere in salotto (invece del te, il provolone),  la chitarra che suonava da sola è stato il segnale di un’emozione pura che vibrava nell’aria, i palloncini tricolore che svolazzavano hanno accompagnato le tue parole di sostegno a Lampedusa e al suo popolo, le tue battute ironiche ci hanno fatto ritrovare il sorriso. Bellissima l’iniziativa delle domande (grazie per aver letto la mia anche se nn mi hai risposto  ehhee) ci siamo sentiti partecipi dei tuoi pensieri e grazie per aver sottolineato il fatto di avere un pubblico colto e attento ai particolari, alla faccia della superficialità che quotidianamente incombe nelle nostre vite. Come sempre tutto ciò è stato condito dalle meravigliose persone che da tempo mi accompagnano in questa mia passione, ritrovare e salutare persone che nn vedevo da tempo e conoscere personalmente amici fino a ieri solo “virtuali” non ha prezzo. Condividere pensieri, musica e avvenimenti di vita è ormai lo scopo principale di questa mia avventura e per questo mi scuso con le persone che non ho potuto salutare o che non ho riconosciute, ma da poco ho compiuto 50 anni e oltretutto nn sono mai stata molto fisionomista, figuriamoci ora che l’età avanza ehehe!!!

I nostri pensieri sono stati da subito rivolti verso ciò che sta succedendo in Libia e nei confronti della disperazione dei Lampedusani che ormai vedono sfumati i loro sogni di sviluppo turistico che meritano, loro e la stupenda isola dei nostri sogni.  Noi dalla nostra parte purtroppo nn possiamo fare  molto, possiamo solo impegnarci tutti a diffondere l’amore, l’amicizia, la solidarietà……..ma siamo sicuri di farcela?

Per questo dopo tutto ciò non posso di certo non descrivere la “gente” che anche nel nostro piccolo certi valori li ignora da sempre, ma forse non glieli hanno insegnati?

Intanto mi complimento sinceramente con Clab e con l’organizzazione di quest’anno quasi ineccepibile, la divisione in lettere ha di certo evitato ammassamenti bestiali ed ha permesso il “quasi” massimo controllo dei pass, l’unica cosa che a mio parere hanno sottovalutato un po’ sono stati gli ormai famosissimi “furbetti” che, noncuranti dei vostri buoni propositi, sono entrati come al solito con examotage fantasiosi di tutti i generi!!! Poi ci sono stati invece i “furboni” , quelli che si sono infilati nelle file nonostante fossero arrivati in tarda mattinata con amici compiacenti , alla faccia dei soliti fessi che come me hanno addirittura aspettato le amiche per mettersi regolarmente in fila, e qui clab  non è di in alcun modo responsabile, ma solo la coscienza e la maleducazione sono il simbolo di certi soggetti sempre piu’ recidivi e sempre gli stessi!!!

Il bello è che, l’unione tra i furbetti e i furboni , all’interno della struttura si sono espressi in modo cattivo, a dir poco,  quando Claudio ha chiesto il nostro parere in relazione alla possibilità di far entrare un gruppo di circa venti persone di non iscritti 2010.

Di fronte a tanta cattiveria, la dignità dei “dissociati fessacchiotti” è stata a dir poco esemplare, complimenti a tutti per non esservi messi alla stregua dei sopraindicati.

Tengo a precisare che io ho votato SI non solo perché fuori c’erano alcune mie amiche, lo avrei fatto comunque, ma solo perché nonostante fossi d’accordo sul non creare un precedente (e di precedenti poi ce ne sono tanti che nn sto neppure a ricordare) e sul rispetto delle regole, visto che Claudio era ben preposto alla loro entrata ho deciso che non avrebbero creato nessun problema di posti e conoscendoli si sarebbero di certo posizionati nel fondo .  Quando le mie amiche mi hanno chiesto un parere in proposito io ho solo detto che valeva comunque la pena di provarci del resto che differenza c’è tra loro e quelli che si infilano nei concerti ad alti prezzi grazie a conoscenze e……altro?  A me comunque fa piacere quando gli altri ci riescono una volta per uno nn fa male a nessuno!!!

E’ stato riprovevole leggere negli occhi di tanti (amici e non) tanta cattiveria e insensibilità in un mondo che come il nostro non ce ne è alcun bisogno,  persone che invece di godersi il raduno si impegnavano a inviare oltretutto notizie falsissime di sfondamenti (solo confusione per ritiro pass) e di non tesserati entrati…(dignitosamente fuori in attesa solo di un sorriso) …ma perché non pensate a cantare invece di sparlare? La vita è una ruota per fortuna e gira che ti rigira capita a tutti di aver necessità di sentirsi partecipi di emozioni……spero di ricordarmi di tutti voi visto, come dicevo prima, l’età che avanza!!!

Tranquillizzo tutti gli assenti tesserati e non, che gli iscritti 2010 nn sono entrati nonostante il parere favorevole di Claudio e di moltissimi di noi, ma perché l’organizzazione ha deciso così e la decisione è stata dignitosamente rispettata.

Le mie amiche mi accusano sempre di essere troppo diplomatica e buona e di non riuscire mai a vedere oltre il buonismo degli altri, bene voglio rassicurarle per questo, sto imparando, sarò comunque sempre diplomatica e buona ma d’ora in poi molto selettiva e anche un po’ cattivetta perché non guasta mai, ma nn ve ne approfittate eh non posso diventare un’altra!!!

Il resto per fortuna è solo gioia, voglia di musica, colori, odori, emozioni…..esco da questa ulteriore esperienza sempre piu’ ricca di amore,onestà, educazione e rispetto …..grazie alle mie amiche di sogno (tesserati e non, nn sono razzista!) grazie a Claudio e a Clab fiduciosa dei nuovi buoni propositi per il futuro…….grazie a tutti quelli che, invece di inviare baggianate in web, si sono prodigati per regalare un pizzico di emozioni e naturalmente…. buona vita a tutti !!!!

Daniela

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.