Home / Video / Servizio Video 03\06\11

Servizio Video 03\06\11

Musica e solidarietà a Lampedusa con il concerto di “Sùsiti”
Cinquemila persone assistono allo show di Claudio Baglioni

Musica e solidarietà, parole, esperienza e tanta emozione al concerto degli artisti italiani guidati da Claudio Baglioni per promuovere Lampedusa e la sua ripresa. Per “Sùsiti” dal siciliano ‘alzati’, gli artisti hanno raccontato le emozioni e le esperienze dell’emergenza immigrazione in quattro ore di musica e poesia in un palcoscenico montato a pochi passi dallo stesso mare in cui hanno viaggiato le diverse migliaia di migranti arrivate in Italia. Pino Insegno ha letto dei brani tratti da alcune lettere scritte dai migranti in fuga dalla propria terra e ritrovate nei barconi dove hanno viaggiato stipati tra i loro connazionali. A far calare il sipario sul concertone è stata la canzone “Nel blu dipinto di blu” di Domenico Modugno. Scelta fortemente voluta da Baglioni, dato che con il cantante pugliese ormai scomparso era innamorato dell’isola di Lampedusa, tanto da acquistare una casa.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.