Home / Stampa / La Rai censura Iacchetti?

La Rai censura Iacchetti?

Il comico spiega: “Un mio intervento a favore benefico tagliato senza motivo” ‘La Rai ha censurato la mia beneficenza’.

La nostra Home Page

Arriva dal popolare volto di Mediaset Enzo Iacchetti la nuova polemica contro la tv del servizio pubblico, con l’attore e conduttore di Striscia La Notizia che lancia un appello al dg di Viale Mazzini Lorenza Lei, ‘sono stato offeso senza che nessuno sia riuscito a spiegarmi il perche’, sia lei a darmi una risposta plausibile’. IL CD – La vicenda e’ legata a ‘Acqua di Natale’ il cd che Iacchetti ha inciso duettando con i grandi della canzone, da Mina a Lucio Dalla, da Gianna Nannini a Claudio Baglioni, per finanziare insieme con l’Amref la costruzione di una diga in Kenia. ’Progetto totalmente benefico – ricorda oggi lui all’ANSA – anche tutti gli artisti che si sono esibiti con me lo hanno fatto a titolo gratuito’.

LA DOCCIA FREDDA – Qualche giorno fa l’invito di Tv Talk, programma di Rai Educational condotto da Massimo Bernardini, che ne e’ anche autore: ‘Sono andato, abbiamo registrato la puntata e sembrava andato tutto bene, ho spiegato il progetto, ho fatto un po’ lo spiritoso, non ho detto nulla di politico’, sottolinea Iacchetti, ‘alla fine della registrazione il conduttore, che conosco da anni, si e’ congratulato, mi ha detto che avevo fatto una cosa carina’. Qualche ora piu’ tardi, la doccia fredda: ‘Bernardini mi chiama e mi anticipa che il mio intervento e’ stato tagliato. Gli chiedo spiegazioni che non arrivano. L’unica cosa che mi viene detta e’ che la mia presenza in trasmissione e’ stata tagliata dal segretariato sociale di Rai Educational’.

CENSURA – Insomma ‘censura’, commenta serio il comico. Che dopo due giorni di riflessione (la puntata del programma, ‘accorciata di venti minuti’, dice Iacchetti e’ andata in onda ieri pomeriggio) ha deciso di lanciare un appello pubblico a Lorenza Lei. ‘Fra noi – spiega- c’e’ stata sempre fiducia, stima, reciproco rispetto. Io da questo episodio mi sono sentito umiliato e offeso, ora vorrei da lei una risposta plausibile, che non sia una scusa’.

LA RISPOSTA – ‘Stupisce la polemica di Enzo Iacchetti nei confronti della Rai su tematiche legate alle campagne sociali’. Lo dichiara il Responsabile del Segretariato Sociale Carlo Romeo che ha aggiunto: ‘In particolare e’ antica la collaborazione tra la Rai ed Amref con cui sono state realizzate straordinarie iniziative internazionali. Non a caso i vertici Amref erano ospiti lo scorso anno di Rai in occasione del ‘Millenum news’ e hanno avuto modo di riconoscere l’impegno della nostra Azienda. Per quanto riguarda la trasmissione in oggetto ne’ Amref ne’ altra associazione onlus ha contattato il Segretariato Sociale per la relativa autorizzazione, che peraltro saremmo stati lieti di concedere, così come è avvenuto in altre circostanze. Ricordo che la Rai, per quanto riguarda il sociale, deve rispondere ad un regolamento specifico che è depositato in Commissione di Vigilanza’. Per correttezza dell’informazione il vertice aziendale non era minimamente al corrente dei temi trattati in trasmissione e non si è in nessun modo occupato della vicenda.(ANSA).

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.