Home / In evidenza / Oltre 27mila persone a Palermo

Oltre 27mila persone a Palermo

Vincono i magistrati – Grande successo allo Stadio Barbera di Palermo per la ventunesima edizione della Partita del Cuore. Oltre 27mila le persone che hanno voluto ricordare Falcone e Borsellino e dedicare un minuto di silenzio a Melissa Bassi.

Si sono rivelati in forma i magistrati, allenati da Alessandro Altobelli e Claudio Ranieri, che grazie al gol del figlio di Borsellino, Manfredi, si sono portati in vantaggio già nel primo tempo per poi chiudere la partita nella ripresa. Emozionato il pubblico sugli spalti per l’abbraccio di Manfredi Borsellino al figlioletto Paolo, al quale era stato affidato il calcio d’inizio.

Grande ovazione per Claudio Baglioni che nel prepartita è entrato a metà campo con la sua chitarra per cantare “Noi no”. Non è mancato neanche lo spettacolo sportivo con il debutto in porta di Francesco Totti che ha difeso per i primi minuti la Nazionale Magistrati per poi buttarsi nella mischia come regista.

2 a 0 il risultato finale a favore dei magistrati per una partita che è andata al di là della semplice manifestazione sportiva, grazie a momenti di riflessione e testimonianze che hanno mirato ad abbattere il muro del silenzio, dell’indifferenza e dell’omertà.
La Partita del Cuore si chiude sulle note di “Pensa”, cantata da Fabrizio Moro e da tutti i presenti allo stadio Barbera

La Partita del Cuore non finisce qui: fino al 24 maggio è possibile inviare l’SMS Solidale al 45504 per sostenere la Fondazione Falcone e la Fondazione Parco della Mistica.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.