Home / Baglioni Notebook / Nota di Claudio Baglioni del 28\05\2014

Nota di Claudio Baglioni del 28\05\2014

Claudio Baglioni ha appena pubblicato sul suo facebook una nota che vi postiamo di seguito

Sono figlio unico.
Né fratelli né sorelle.
Mi sono chiesto spesso come sarebbe stato per me, allora e oggi,
averli accanto o anche lontano.
Cosa sarebbe cambiato e risultato diverso.
Insomma che si prova davvero in un legame di quel tipo.
La storia invece si è scritta così.
Un ragazzino, un paio di occhiali
e un piccolo mondo intorno.
Se poi li toglievo si faceva ancora più minuscolo,
e finiva appena oltre me.
Il mio tempo mi cresceva addosso
e io venivo su da solo.
Nel tepore di corti giorni invernali.
Nel silenzio di pomeriggi infiniti d’estate.
Tra i mille giochi inventati
e le ripetute sfide con me stesso.
Uno che chiacchiera con l’eco del muro.
Uno che ammicca allo specchio.
Uno con un destino appartato.
Poi la vita mi ha messo su un palco
e quel piccolo mondo intorno
è diventato via via un universo popolato
di tanti fatti e persone.
Quanti visi e voci e braccia e mani. Di fronte.
E quante parole e pensieri e teste e coscienze.
Ovunque e negli anni.
E ancora adesso,
mentre uno si dà da fare a inventare altri giochi nuovi
e la sfida va avanti,
ci si sorprende a ricevere notizie così.
Seicentomila persone sfogliano il libro di Facebook,
(malgrado io non sia nemmeno troppo presente
e conosca ben poche di loro e di quelle assai poco)
e, anche, una cosa del genere,
ti dice di tornare ogni tanto a scendere in strada
e provare a sentirti più vivo e mai solo nelle vie degli altri.
Che non sostituiscono fratelli e sorelle che non hai avuto.
Quella è una vicenda chiusa nel cassetto dei forse e dei chissà.
Sono, invece, personaggi di una grande compagnia di giro, negli incroci dei viaggi.
Sguardi che hanno scelto la stessa avventura
e cuori che hanno risuonato al medesimo battere.
Una scena aperta sul tavolaccio di un teatro reale.
Su ciò che è successo davvero.
Quando qualcuno grida Sei Unico.
Quando è bellissimo non essere l’unico.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


5 commenti

  1. Carissimo Claudio,
    Sono anche io figlia unica e mi sono posta mille volte le tue stesse domande…che ne sarebbe stata della mia vita con un fratello e/o una sorella? Nessuno mai saprà rispondermi e nessuno risponderà a te caro e Unico Claudio, si Unico per i tuoi mille pregi, ma per me soprattutto: fratello, amico, complice, compagno di vita, scelto, non frutto di un destino, scelto da me, in piena libertà… come puoi fare tu…nei confronti di colui e/o colei che vorrai decidere essere tuo fratello o tua sorella.
    Io sono fortunata perchè oltre a te ho un fratello ed una sorella rigorosamente scelti…
    Ricevi un affettuso abbraccio da tua sorella.. Gigliola

  2. io ne ho tre (un fratello e due sorelle) ma posso averne anche un altro
    : TE, e saremo una bella famiglia, 😛 😉

  3. antonella redaelli

    ci sono anche io CLA’

  4. Ma questa non è una semplice nota di Claudio Baglioni,
    è un capolavoro poetico,
    è un tema,
    è un pensiero,
    è una riflessione,
    è uno stato d’animo
    diventerà forse una canzone?
    Spero di si
    valentina

  5. Ciao fratello ci sono io insieme a te♥♥♥ 😳 😳

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.