Home / Stampa / Incontra Claudio Baglioni a Padova

Incontra Claudio Baglioni a Padova

Baglioni, vai al concerto e incontra l’artista con il mattino
Gioca con noi e vinci due ingressi omaggi per il concerto del 1 novembre al Palafabris musica concerti live zed!

PADOVA. È uno degli eventi musicali della stagione: Claudio Baglioni in concerto al Palafabris di Padova il 1 novembre. Per gli amici del mattino di Padova c’è l’occasione unica di assistere gratuitamente al concerto. Con Zed!, che organizza l’evento, mettiamo infatti in palio due pass che oltre a farvi assistere al concerto vi daranno la possibilità di incontrare l’artista.

IL GIOCO. Per vincere uno dei due “meet and greet” basta che inviate al sito del giornale una frase in cui ci dite (in massimo 100 caratteri) qual è la canzone di Baglioni che amate di più e perché. Per inviare la frase dovete utilizzare lo spazio qui sotto riservato ai commenti via Facebook. I vincitori saranno scelti dalla redazione del mattino di Padova e dallo staff di Zed!, tenendo conto naturalmente anche dei post più apprezzati su Facebook.

Per partecipare c’è tempo fino alle ore 14 di giovedì 30 ottobre. Dopo sarà ancora possibile inserire i contributi ma non saranno più considerati validi ai fini del contest.

ATTENTI AL MESSAGGIO. Chi vincerà sarà avvertito con un messaggio personale via Facebook in tempo utile per poter ritirare i pass nel luogo e all’orario che vi sarà indicato nel messaggio. Chi non dovesse rispondere con un cenno di conferma in tempo perderà il diritto a ritirare il pass che sarà assegnato a chi immediatamente segue in classifica.

IL CONCERTO. Il CONVOI ReTOUR è la seconda parte del progetto live che, da febbraio a maggio, in uno strepitoso crescendo, ha già entusiasmato 200 mila spettatori in tutta Italia. “La ricostruzione – spiega Baglioni – non è un fatto individuale, ma un processo collettivo. Tutti sono chiamati a fare la propria parte, a mettere in gioco idee, valori, volontà, in una parola: se stessi, perché il futuro è una città che si disegna e si costruisce insieme. Ognuno di noi operaio di questa opera”. Sul palco Claudio Baglioni sarà accompagnato dal suo super-gruppo di 13 polistrumentisti, che con l’intera squadra di 90 carovanieri, ritornano sulla strada, con il pensiero guida di un tour che va incontro alla gente, dopo aver percorso già 6 mila chilometri, per 31 concerti e 90 ore di musica, in un eccezionale repertorio con tutti i più grandi successi e gli inediti dell’album “ConVoi”. Per un secondo giro altrettanto lungo e favoloso e una rappresentazione che è spettacolo, concerto, recital, musical, happening e racconto. “Tutta un’altra musica” si legge, a mo’ di graffito, su una delle pareti in costruzione del “cantiere”: l’originale spazio-scenico – un multiforme mondo in continua, sorprendente evoluzione – nel quale Baglioni ha voluto ambientare il ConVoiTour 2014, per sottolineare l’idea portante del suo show: l’arte della ricostruzione. Uno spettacolo di suoni, luci e scene, esaltante e coinvolgente, affidato alla bellezza di melodie immortali che non smettono di appassionare generazioni di fan, all’intensità dei testi, alla forza di nuovi, trascinanti arrangiamenti che rivelano un’anima decisamente rock, alla sensibilità verso ogni genere musicale e al sound ricco, solido e sapiente di una band che non si concede e non concede un solo attimo di tregua alla fabbrica delle emozioni. Un cantiere non-stop di energie e di meraviglie.

Fonte Il Mattino di Padova

redazione

La redazione di doremifasol.org e saltasullavita.com è composta da tanti amici ed appassionati della musica di Claudio Baglioni. Un grazie a loro per il lavoro e l'aiuto apportato a questo portale - Per scrivere alla redazione usare wop@doremifasol.org - Capo Redattrice e coordinatrice: Sabrina Panfili [Roma]

Potrebbe interessarti anche:

 


32 commenti

  1. Ragazza di campagna un inno all l’innocenza della giovinezza , il vero “sabato del villaggio “.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.