Baglioni Notebook

21\02\2016 Nota di Claudio Baglioni

 

Un tempo di stop per darsi riposo

e ritrovare il tuo posto di sempre.

Come tornare in un’acqua di fonte.

Come riscendere giù alla radice.

Come nascondersi agli occhi del mondo

per riapparire di nuovo e più nuovo.

Le cose intanto non sono mutate

e ti conforta che siano le stesse.

Solo così l’avvenire può essere

una canzone che ancora non è stata scritta.




The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

12 Commenti

  1. Sono entrato con destrezza senza pagare il biglietto ai concerti zero Devid Bowie Michael Jackson Ramazzotti Pausini Antonacci in quello di morandi ero adirittura il cugino da Nada il nipote ma non so come mai da Baglioni o sempre pagato e adirittura resto in soggezione ahahhah

  2. “sulla via di casa” tua…Fa sempre piacere riscoprire la Romanita’ di Claudio, messa spesso al confronto con quella di Venditti e per i piu (..direi meno…) uscente perdente. Non e’ cosi, non e’ mai stato cosi.

  3. Riprovo e riprovo ancora a essere immersa in quel tramonto romano su quel colle che domina la città eterna, le parole fuggono via e’ un complotto x tenermi lontano ma non demordo riscrivo e riscrivo ancora parole nuove. Il pensiero si fa leggero, riposa la tua mente capitano riposa il tuo cuore uomo se nulla e’cambiato può essere sicurezza oppure la spinta x una nuova canzone della tua vita sceglila tu. Coraggio Capitano la notte è appena cominciata. Notte Cla

  4. E be’ caro capitano tornare a casa è bellissimo! La si aprezza anche di più! Roma ti ha regalatp un cielo meraviglioso! Bentornato capitano! Buona notte e buon riposo! Un abraccio stretto stretto

  5. diario di bordo.

    in auto. su gomma.
    Viaggiatore su terra.

    Poi la musica. e parole. e cantare.

    e voli sull’aria compressa.

    ……………….delle quattro camere.

  6. Sarebbe bello che le tue note serali andassero avanti ma non devi sentirti obligato a volte la vita ci porta a bivi e ognuno e libero di fare la propria scelta

  7. A volte non vorresti dire ci avevo pensato propio ieri sera fax simile perché sembra l’uovo di Colombo si vuol dire basta ricercare la felicità cambiando il ritmo alla stessa canzone ma riuscire a metere radici in una terra nuova dove all’inizio ci sia solo il silenzio un cielo muto e inesplorato non e facile e forse impossibile però porre una base può essere un inizio

  8. Il ritorno a casa è l’abbraccio che si fa a se stessi. Buon riposo Cla. L’avvenire sarà sempre una bellissima canzone…..Patricia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button