Home / Baglioni Notebook / 07\03\2015 Nota di Claudio Baglioni 

07\03\2015 Nota di Claudio Baglioni 

La musica è un continuo ritorno.Un rimando di accenti e di suoni.

Di timbri e di ritmi. Di salti e intervalli.

Anche la vita lo è.

Un eterno rientro.

In questo posto ho veduto

quand’ero un ragazzo

seduto sulle gradinate più alte

gli altri suonare e cantare.

E poi per un gioco di sorte benevola

e per un bel po’ di occasioni

è toccato a me – proprio a me –

salire sul palco.

In questo rimpatrio c’è sempre

e anche stavolta qualcosa di strano

e tutt’ora inspiegabile.

Un turbamento diverso dal solito.

Quasi una riconsegna di un tremito

verso chi ha preso il mio posto

su quel seggiolino lassù.

Una restituzione dovuta di una verità:

che in un’esistenza può succedere tutto.

Max Sott

Uno dei tanti Amici che condivide la propria passione CON-VOI!

Potrebbe interessarti anche:

 



7 commenti

  1. Patricia Dunn

    Correva l’anno 1967.Avevo 7 anni. Studiavo pianoforte, ero al primo anno ( frequenza di quasi 5 anni poi ho smesso, non per colpa mia, io adoravo suonare, vicissitudini familiari) .Ho davanti agli occhi uno spartito per piano “Ricordi”, copertina color mattone e bordo crema, il classico, esistono ancora così?. All’interno un esercizio, un motivetto delizioso, per principianti, intitolato:”Andata e ritorno”. Come la musica, come la vita. Se non avessi letto la tua nota ieri sera e non ci avessi ripensato ancora, stamattina appena sveglia, non mi sarebbe mai riaffiorato alla memoria. Nemmeno sotto ipnosi regressiva! Grazie, grazie Claudio. Attraverso i tuoi pensieri capita sovente, da alcuni mesi, di sfogliare l’album dei miei ricordi .Ti voglio bene. Patricia

  2. La pasada noche he visto el video de All’ Arena di Glletti,bravissimi!!!Due buona personas ,due bella faccia e luminosas.Bella giornata a tutti……..

  3. Nella vita…tutto può succedere…già…la vita è fatta di tanti imprevisti….purtroppo non sempre sei ripagato nel giusto modo anche se ti sei impegnato sempre in tutto quello che hai fatto….questa è stata purtroppo la mia esperienza….e poi ci sono gli imprevisti brutti quelli sulla salute che sono sempre….dietro l’angolo…vedi caro Claudio la tua musica…le tue canzoni…mi aiutano a superare un po’ meglio tutto questo…e quindi sei importante anche per questo…..

  4. Paola Paladini

    È stato stupendo iri sera Claudio..e la mano che sono riuscita a sfiorarti un’emozione incredibile..non sono piú bambina ma alcune emozioni non cambiano..e per fortuna..partita da Lecce solo per venire ad ascoltarti e ripagata in maniera grandiosa..grazie Clà ..bravissimi tutti..un plauso particolare alle tue coriste..stupende e dolcissime..e dopo una notte di note un nuovo giorno..fino alla prossima..a Bari

  5. Penso di essere arrivato ad un capolinea uno dei tanti ma significativo e giunta l’ora di un concerto inaspettato totalmente diverso non e facile c’è da riscrivere tutto da zero ma non e impossibile da realizzare io o finito le parole

  6. …di tutto….anche le cose che non ti aspetteresti ….mai! Non so di musica…ed è per me rinpianto…so un po di vita , di andate e ritorni, per averli vissuti e per avere visto i cammini degli altri..ho capito che non è sempre giusto, che il cammino faticoso, onesto non è sempre proprzionale ai traguardi raggiunti. Con i segni sulla fronte, con le mani ruvude, con l’andatura un po più lenta, sei costretto a dire …non me lo aspettavo…e tutto quel decoroso impegno sembra svanire. Ma non è così, quello che hai seminato c’è, esiste…è solo un cattivo raccolto! Claudio , i tuoi pensieri mi sono sempre, davvero sempre d’aiuto a comprendere un po di più, grazie infinite! Ti voglio un bene grande

  7. Patricia Dunn

    Sorte benevola e occasioni. Ma anche fatica esperienza, doti innate, passione,umiltà, voglia di fare. Il tuo sentire un turbamento inspiegabile è una meravigliosa malinconica nostalgia che tocca i tasti più profondi del sé, quando ci si pone tante domande. Cosi doveva essere. Andata e ritorno. Alfa e omega. Abbiamo la nostra storia da scrivere e concludere. Lo scopo della nostra vita ha una precisa motivazione anche se, è vero, nella vita può accadere di tutto. Comunque sia, è e sarà, un’incredibile avventura…Ti abbraccio con tutto il cuore, insieme alla tua stupenda città che ancora,stasera ti ha abbracciato forte. Ciao Claudio! Patricia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.