Home / Baglioni Notebook / 25\03\2016 Nota di Claudio Baglioni 

25\03\2016 Nota di Claudio Baglioni 

La quiete dopo un po’ di tempesta.Ghirigori di brezza vivace e recente

aria di prima mano

da pittarci i respiri e il ristoro.

Trattenerla nel petto su e giù

per un tempo che serve a calmare

e a soffiare via le ultime ansie.

Echi, suoni e clamori appena vissuti

son rumori di fondo lontani

eppure ancora così tanto presenti.

Un amico mi ha fatto trovare

due sacchetti di lupini freschi bolliti.

Da ragazzetto con cinquanta lire

me ne compravo un bel cartoccetto.

– mezza piotta de fusaje –

– ce voj er sale? –

– sì, ce lo vojo –

e ci passavo il pomeriggio

girando il quartiere svagato e bulletto

succhiandoli bene uno per uno

e sputando le bucce dorate

quasi a rendere fertile il suolo.

‘In bocca al lupino’

dicevo ridendo da solo come un cretino.

E ora che non sono più un pupo

dirò sottovoce con te

in bocca al lupo.


Max Sott

Uno dei tanti Amici che condivide la propria passione CON-VOI!

Potrebbe interessarti anche:

 


11 commenti

  1. SON SEMPRE BELLI I RICORDI DI BAMBINO (GLI ODORI I RUMORI ALCUNE PAROLE….TI RIEVOCANO RICORDI INCANCELLABILI)NOI TI RINGRAZIAMO PRR CONDIVIDERE I TUOI CON NOI……..ANCHE IO MANGIAVO I LUPINI……GRAZIE CARO CLAUDIO PER GLI ‘”IN BOCCA AI LUPINI””È COMUNQUE VIVA IL LUPO ANIMALE SPLENDIDO E FASCINOSO(RICAMBIO A TE)BUONANOTTE

  2. Caro Claudio,
    io da tifosa romanista ti rispondo “Viva il Lupo”…
    Adoro i tuoi “ricordi”…grazie ai tuoi racconti episodi e momenti della mia infanzia e della mia gioventù, ormai archiviati, ma non dimenticati, riaffiorano alla memoria, ne rivivo le emozioni, ne risento gli odori e i sapori, come quello dei lupini…e adoro le velate citazioni romanesche che ogni tanto, nel parlare e nello scrivere, ti concedi.
    So che sei a Roma a trascorrere la S. Pasqua, ti auguro sia serena e senza ombre.
    Grazie di Te.

  3. Auguri Claudio, io questa Pasqua la passero nella casa al mare in Liguria. Oggi abbiamo fatto una passeggiata sul lungomare, mia figlia ha tirato un paio di sassi in acqua… Auguri anche a te Patricia, dove vivevi a Milano? Io a porta Garibaldi, ancora non era un quartiere alla moda, era quasi periferia e la gente viveva nelle case di ringhiere.. Auguro a tutti una serena Pasqua Anna

    • Buona Pasqua anche a te cara Anna. Io vivevo in zona Amendola Fiera e avevo varie zie e parenti sparsi in tutta la città, anche nelle case di ringhiera che io adoravo. Anche la Liguria fa parte della mia infanzia e della mia vita….Bellissime vacanze, dopo la scuola si fuggiva al mare….bei tempi…un saluto affettuoso e tanti auguri a tutti. A Claudio sempre un pensiero speciale…ciao

  4. Come al solito i tuoi ricordi….mi fanno sorridere….ti ci vedo te piccolettp che giri il quartiere mangiando i lupini….sei proprio forte a condividere con noi i tuoi ricordi…ci fa tanto bene e ci fa sentire tutti più vicini in questo momento di cose brutte….un forte abbraccio e tantissimi auguri di buona Pasqua a te ed a tutti i miei compagni di viaggio….ovviamente anche alla grandissima redazione di questo sito che per me….è una vera oasi…di pace. AUGURI A TUTTI!!!

  5. Ciao Claudio,

    non ti ho detto troppo spesso che ti voglio bene,

    ma sottovoce te lo faccio sapere,

    un bacio.

  6. Sonia Angeloni

    Grazie, caro Claudio… Anche a te! Rispondo che crepi al modo di dire e auguro vita ai lupi, stupendi animali in via d’estinzione… Domani al ristorante Trevi c’è pianobar… Ti aspetto… Notte

  7. Sonia Angeloni

    Grazie, caro Claudio… Anche a te! Rispondo che crepi al modo di dire e auguro vita ai lupi, stupendi animali in via d’estinzione… Domani al ristorante Trevi c’è pianobar… Ti aspetto… Notte

  8. diario a bordo.
    di un giorno di lotta.
    tra me e la tempesta. di mare.
    spezzato da onde montagne. di spuma.
    sui fianchi di questo veliero.
    adesso ho appena la forza di alzare la testa.
    e vedere.
    dal bordo di poppa.
    la scia.
    su qust’oceanormainpace. di avermi.
    sconfitto.
    sfinito.
    .
    ……………… il Venerdì. Quello Santo.
    la musicasciailpasso. al silenzio.
    …………………………. m u s i c a n c h ‘ e s s o.
    inattesa.
    ……………….d e l l ‘ A l b a .
    .
    calmapiatta: 4 nodi.

  9. Da un senso di conforto il pensiero di un amico che ti fa trovare qualcosa che ti piace e ti da il senso della sorpresa e un sapore antico ritrovato….è bello quando capita, come è bello riscoprire un po’ di pace e silenzio e respirare a fondo e calmare i giorni col riposo e la lentezza. Ripensavo ai momenti di solitudine infantile, provavo sofferenza e allora mi rifugiavo in un libro o parlavo per ore con la mia bambola preferita, sperando mi rispondesse, o guardavo la luce che filtrava dalle persiane immaginando di passarci attraverso e cominciare a volare….che strane sensazioni…..tu piccoletto in giro a mangiare i lupini in compagnia dei tuoi pensieri(già ti piaceva un sacco giocare con le parole e il loro significato!), io con 50 lire il ghiacciolo al limone e la macchinetta della “gomma del ponte”…ai giardinetti milanesi sotto casa, in compagnia dei miei pensieri…. ora, a volte, vorrei avere un’ora in più di tranquillità per riflettere e sorridere o piangere con me stessa, e il labirinto della vita non lo permette. Cerco ogni giorno la mia casa sull’albero e tu lo sai, il sogno è sempre. Ti auguro per questi giorni di pausa e di festa, tempo dolce per te stesso e con tutto il mio cuore in bocca al lupo o se preferisci lupino…..la battuta non era poi tanto male, sai? A risentirci Cla ti abbraccio. Le tue parole, sempre un meraviglioso viaggio tra la testa e il cuore….Ciao. Patricia

  10. Grazie Claudione! Di questi tempi un sano in boccaal lupo è un bell’augurio ed un buon auspicio! Io ti dico inculo alla balena, tesoro mio grande…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.