Baglioni Notebook

19/04/2016 Nota di Claudio Baglioni 

  

L’aria quest’oggi è così esile e chiara

che ti viene da respirarla più piano

per non farle del male.

Anche la luce si gemma sul verde

di foglie e di aiuole

animandole di leggerezza.

È l’ultima scena prima del tunnel

che come il tubo di un aspirapolvere

mi succhia nel ventre di vetro e cemento

dell’algido e splendido Pala Isozaki.

Qui ho cantato e suonato per primo

nel 2005 che ancora non era finito

e lo sento un po’ mio.

Stasera è il terzo e ultimo atto.

Tra poco si va sulla scena.

Il lungo passaggio del corridoio

e dopo il muretto di mattoni a vista

ricomincia la festa e il bello di esserci.

E poi vuoi mettere pure

che è senza pagare il biglietto?




The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

10 Commenti

  1. Dalla parte opposta l’aspirapolvere aspira più gente paganti o no l’emozione e la stessa se da una parte si spande emozione dall’altra si assorbe

  2. Le idee sono come le bollicine in una bottiglia d’acqua minerale partono dal fondo e si disolvono sul collo bisogna fotografarle al volo

  3. Caro Claudio
    Le emozioni che ci regali tu non hanno prezzo, perché sanno entrare nel profondo del cuore, come l’aria frizzante di queste mattine di primavera.
    Continua così.
    Ti aspetto a Verona!!!

  4. Ciao Claudio
    Oggi l ‘aria e molto calda
    Una temperatura estiva
    L’odore del mare lo respiri con gli occhi chiusi
    per percepire tutte le sensazioni
    Quel profumo del mare mescolato con
    la fraganzadei fiori e un incanto
    stamattina ho fatto la mia solita corsa mattutina
    Non ero sola mi facevi compagnia tu
    Con la tua musica
    E non sai che ti sei perso
    O dori
    S uoni
    C olori
    I sole
    A ltomare
    buon fine tour e poi non siamo cosi lontani
    Buona giornata Maria

  5. Io il biglietto l’ho pagato volentieri e, come sempre e più di sempre, ne è valsa veramente la pena.
    Non fermatevi capitani che insieme siete invincibili (ma anche da soli non scherzate).
    Bello spettacolo, scenograficamente magnifico, emozionante, coinvolgente… che dire,
    mi sorprendo a pensare che versatilità hai visto che scrivi, canti, incanti, progetti e dirigi.
    Continua a stupirci ancora

  6. Ciao Claudio, un bellisimo relato del día, de la previa al show, todo tan poético, pero me hiciste reír al final, despues de tanta rima, pensando en controlar quien pagó o no la entrada, jaaaaa,,muy buen humor!!esta es una vivencia única, para disfrutarla plenamente!!! y nosotros, los fans también!!! un abbraccio enorme!!!!!!!!!!!

    1. Me alegro de leer un comentario en español,todos son de fans italianos,pense que yo era un poco rara por seguir un cantante italiano,espero leer otro dia tu comentario.un abbraccio…….

  7. Capitano, caro capitano, tu che sei artefice di emozioni profondissime, sempre rnuove, sempre speciali. Ti voglio abbracciare strettisimo e dirti che ti voglio bene, Smack

  8. Oggi ho sentito una nostalgia diversa, più acuta e pungente. Eppure anche qui l’aria era lieve e la giornata lucente e profumata di primavera. Così ti ho ascoltato. La tua musica e la tua voce….è stato tutto diverso. Avevo l’anima fragile….le note guariscono. Ancora un passo e sei arrivato al traguardo….. Claudio, è stato bello esserci….è stata una festa. Patricia

  9. E festa sia..ancora una volta tanti cuori batteranno all’unisono al ritmo della tua musica..e sarà magia. Buon concerto Capitano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button