Home / Baglioni Notebook / 28/06/2016 Nota di Claudio Baglioni 

28/06/2016 Nota di Claudio Baglioni 

Oggi mentre dormivo

ho fatto un sogno beato

in cui ero addormentato

e nel sonno sognavo.

Come un riflesso davanti

e dentro uno specchio

tutto era doppio

e nello stesso momento

realtà e fantasia.

Pure quando mi sono svegliato

non ero poi così tanto sicuro

di essere sveglio.

Un girotondo di echi.

Una percezione trascendentale.

Essere vivi e non esserci.

Un tuffo nell’acqua gelata

e sono tornato nel mondo.

M’è parso che un fratello delfino

facesse la stessa manovra

sulla gobba allungata d’acciaio

dell’orizzonte al tramonto.

Ma non son certo del tutto

che fosse davvero reale.

Ora vado a cercarmi una fetta

di setteveli di cioccolato.

Nello strip-tease della verità

bisogna avere qualche certezza.


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


8 commenti

  1. Ciao Claudio. ….meravigliosamente vero…è cosi che ti vedo…sei magnifico in quel luogo incantevole…..tanto quanto l’immaginazione. …..buon mare!!!!

  2. Stamattina ho deciso di indossare la maglietta “CON VOI” TOUR quella grigina bellissima a v con le scritte arancio e il tuo nome stampato sulla schiena….
    …..l’ho cantata e canticchiata tutto il giorno…che stupenda persecuzione!!!!
    Mi ha ridato il sorriso….è magica….così te lo volevo dire….
    È l’energia della musica dei nomi delle parole e dei numeri…..rimangono nell’essenza delle cose…
    Buona serata Cla. A presto ciao. Patricia

  3. Questa non mi è nuova ahahaha

  4. Daniela Durante

    Che emozione straordinaria leggerti…..tenero e meraviglioso. Ti adoro

  5. ciao Claudio, bellissimi parole, qui fanno realtá e sogno gioco en una giornata di spiaggia serena, tutto é possibile!!!! abbraccio!!!!

  6. Setteveli senza di me??? Ma non vale!!!!! 🙂 Buongiorno Antipatiko!!!!! Ahahaha e rimedia!!!!!!! 🙂 ohy grazie per la poesia… Il suo nome… Il mio battito pronuncia ancora il suo nome… (Tu sei già nel mio DNA) Stanotte l.ho sognato, si il mio prete francese… Ma era imprendibile proprio come me da pikkola quando pattinavo felice per casa. Era sui pattini… Non ricordo molto del sogno… Solo che era seduto su un prato accanto ad un stradina… Una mamma, anche lei sui pattini, e la sua bimba gli passano davanti… Si fermano, lui regala un fiorellino alla pikkola… Ed io assisto al sogno… Un po’ da fuori e un po’ dentro… Poi gli passo davanti… Con me, subito dietro, c.era mia mamma… Anche lei con i pattini… (Scena capovolta nella realtà, io sempre sui pattini, lei no, gambina piu’ corta di 3 cm) Lui ci supera… Lasciandoci il suo sorriso più dolce… Forse è colpa mia… Dovevo fermarmi… A Vienna e non tornare più a Roma. E mi piace pensare che la mia mamma imprendibile ora possa anche pattinare e che Clemente in spirito sentirà’ le mie preghiere ora che sta quasi per celebrare la messa. E’ un di’ di festa! Gioiscano i cuori! Ti abbraccio

  7. Il tuffo di un delfino sulla gobba allungata d’acciaio dell”orizzonte al tramonto…. lo spettacolo di un’immagine da cartolina in una poesia da sogno….
    Un sogno così bello da cui non vorresti più svegliarti per non rompere l’incantesimo e per continuare a viaggiare con la fantasia!
    Per un dolce risveglio assapora, velo dopo velo, la tua delizia al cioccolato, ogni tanto ci di può permettere anche qualche vizio, o no?
    Buona giornata! Sei un tesoro!

  8. Buongiorno Claudio! Che tintarella! Hai lo stesso colore della torta sette veli…..
    Il cioccolato…..realtà e fantasia.
    A me è capitato di sognare che sognavo e nel sogno del sogno sognavo di sognare…beh è un po’ complicato da spiegare come le realtà parallele che ci stanno a fianco….
    Fette di misteri ancora da assaggiare…..
    Ti vedo in forma e sereno…..
    Buona estate buone nuotate e saluta con un “oinkoink” il delfino amico adorabile del mondo.Come te.
    Ciao Claudio. Ti abbraccio. Patricia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.