Home / Baglioni Notebook / 19/07/2016 Nota di Claudio Baglioni 

19/07/2016 Nota di Claudio Baglioni 

Un decollo fa sempre il suo effetto.

Prendere una bella rincorsa

e dopo staccarsi dal suolo volando.

In questo non sono stato precoce.

La prima volta fu a quindici anni

ma per un volo molto importante.

Un viaggio da Roma a Mogadiscio.

E dalla Somalia in Kenia e in Eritrea.

Ero uno dei trenta studenti modello

– avrei preferito modello studente –

portati dal Ministero dell’Istruzione

in una magnifica vacanza premio

con visite, incontri, escursioni

e ricevimenti nelle Ambasciate italiane

per i quali mia madre mi confezionò

un abito apposta: un completo bianco

giacca corta bolero e calzoni svasati.

Un abbigliamento intermedio

tra un torero in un giorno di festa

e uno steward di una nave crociera.

Quando l’aereo si sollevò

lo stesso mi fece lo stomaco e il cuore

mentre guardavo fisso l’oblò

e il miracolo dell’ascensione.

Lessi tutto quello che c’era da leggere

sugli opuscoli e sui cartoncini

dentro la tasca della poltrona.

Affascinato da un po’ tutte le cose

studiate e fatte in miniatura.

Bevvi e mangiai l’intero menù

appropriandomi delle posate mignon.

C’è sempre bisogno di un souvenir

per ricordarsi che un fatto è avvenuto.

Dopo un bel po’ di ore di vero stupore

e in attesa delle prossime altre

scesi giù a terra curioso e bardato

come un esploratore di secoli prima.

A cinquant’anni precisi e sputati

alla fine di un volo parecchio più breve

e molto meno sbalorditivo

ho avvistato con tanto piacere

quella che è la mia Africa, oggi.

In ogni epoca ne ho avuta una diversa

nella quale tornare.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



8 commenti

  1. io non ho mai volato in vita mia…..ma quando ti ascolto volo …volo….con la mia fantasia….grazie anche per questo mio capitano di sogni!!!

  2. Forse era meglio Il teletrasporto ma se il vino e veritas la birra non e bugiarda però penso ma è l’amore che e cambiato o Il modo di descriverlo? Se non avete la risposta chiedete a me che vi svelo l’arcano

  3. Bella la foto dall’alto e bello il ricordo dello studente modello in volo, con abbigliamento intermedio tra un torero e uno steward! Sicuramente sarai stato bellissimo, come sempre, con la tua classe innata!!
    Buona Ischia Claudio! Stupiscili come solo tu sai fare!!

  4. Ciao Claudio,

    è da un pò che non ti scrivo,

    ti leggo ogni giorno, sei sempre carinissimo,

    ti abbraccio

  5. Grazie Claudio per condividere con noi questo tuoi ricordi!! Che bello ! Ma del resto oramai sei uno di noi ,uno di famiglia! Ti voglio bene Claudio ! E bello leggerti ogni sera ! Un mare di bei sogni ! Notte Patty!

  6. Ciao Claudio, pensavo che ti fermassi qualche giorno a Roma, invece sei già tornato a Lampedusa!
    Emozionante il ricordo del tuo primo viaggio in aereo e bellissima la foto della tua Africa vista dall’alto…. “La tua terra libera, la tua grande terra, la terra del tuo cuore”…. con quel mare turchese!
    Chissà che prima o poi non riesca a raggiungerti! Mi basta solo vincere la paura di volare e salire su quell’aereo diretto a Lampedusa….
    Buona notte Claudio! Domani salutami Lampo e Lina!

  7. Oggi ho volato anch’io… che coincidenza Claudio, col treno o con l’aereo ci incrociamo o viaggiamo paralleli….è vero un decollo ha qualcosa di sbalorditivo e fa sempre effetto….una specie di miracolo collaudato.
    Ho attraversato la nostra meravigliosa penisola scintillante e maestosa, distesa nel mare come un lenzuolo colorato.
    E un mare di pensieri ha attraversato la mente…
    Non sapevo del tuo viaggio premio da studente modello…eri comunque meglio tu di tanti modelli studenti magari sciocchi e inconcludenti, garantito…
    Un’altra storia inaspettata e nuova che accresce sempre di più la stima che ho di te…
    E stasera ho il mare siciliano a farmi compagnia…un dipinto sinfonico..se anche tu vedi lo stesso mare…
    Appassionata di Camilleri da anni e anni ho scelto di tuffarmi nei suoi romanzi raggiungendo i luoghi dei suoi personaggi, del suo personaggio. Sono felice di essere qui nel mio Mediterraneo.
    Nel proprio cuore e nel corso della vita, i piccoli paradisi li abbiamo già guadagnati….e conquistati.
    Forse volare fa bene ….a domani amico mio….
    Un abbraccio grande come il mare. Notte. Patricia

  8. La mia prima volta in volo…25 anni, una laurea in lingue straniere in mano e ….paradosso…primo viaggio a Londra…..concesso da papa con l intercessione di mamma…una donna sola all’estero??,!!!
    Ricordi, sogni, realtà….da mezzo secolare, quale oggi sono, ci penso spesso e rifarei tutto…tranne il portare appresso un set di valigiie pauroso, da viaggio di nozze…….!
    grazie per avere condiviso il tuo ricordo, grazie Claudio, buonanotte

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.