Baglioni Notebook

28/09/2016 Nota di Claudio Baglioni 

Mi sono fermato

che avevo le dita fumanti.

Non per un assolo virtuoso

o la velocità dell’esecuzione:

non sono mai diventato

un pistolero della chitarra.

Ma per la durata.

Ho suonato cinque ore

e senza mai smettere

o quasi.

Giusto il tempo rubato

per sgranocchiare qualcosa.

L’inverosimile è che non so

e non ricordo che cosa.

Però mi son detto:

all’anima che resistenza.

La prossima volta ci provo

con quella dai cinque manici.

Sarà un manicomio.


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

9 Commenti

  1. E DIRÒ DI PIÙ DATO CHE MI SONO ELEVATO SU QUESTO MONTE SVIZZERO VISTO LE SUE CAPACITÀ DI DARE EMOZIONI SENZA PAROLE SE IO FOSSI UN REGISTA SAREBBE IL PROTAGONISTA DI UN FILM MUTO NON PER SCHERZO

  2. Chiedo scusa per aver dimenticato di dire e qui si parla solo di Claudio che in realtà è un grandissimo attore quando recita con le sole parole delle sue canzoni

  3. Grande concerto con apparizioni televisive entusiasmanti quello che lasciava desiderare per la mancanza di spontaneità erano le scenette sul palco ma poi la musica parlava bene su di un palco di un futuro classico dato che non siete attori e stato un grande successo

  4. Un bel dì vedremo levarsi un fil di fumo…….
    Hai lanciato la sfida….suonerai per cinque ore con la chitarra dai cinque manici…. ma quanto pesa? Sarà una bella prova di resistenza per te e per le tue dita…. sarà un’impresa folle, al limite dell’inverosimile…..
    Ce la farai Claudio, eccome se ce la farai…….. Per il mio Capitano Coraggioso niente è impossibile!!!!!!
    Un bacione! Sei fortissimo!

  5. Cinque ore consecutive a suonare???
    Ma come hai fatto??

    COMPLIMENTI…..
    Tu ai giovincelli ci fai un baffo!!.
    Sei una forza della natura.

    Il tempo scorre velocemente quando lo si vive per ciò che si ama fare.. penso sia l’unica spiegazione. ..
    E non si sente fatica e pesantezza tutto sembra leggero e sopportabile…..

    Quando mesi fa ti ho visto in TV con quella chitarra ho fatto un salto sul divano….divertita ed entusiasmata.. ho pensato come caspita riuscivi a tenerla su e a suonare…….sei incredibile….

    Quanto sarei felice ascoltare cinque minuti di quelle cinque ore!!
    Un piccolo breve video per noi….un messaggino vocale….solo qualche secondo….
    dai Cla’…..sarebbe una grande e bella sorpresa…
    Anche se non ricordi quello che hai suonato ti verrà in mente all’improvviso e sarà ancora più bello replicare sarà nuovo di nuovo… sarà da matti…..
    La musica è viaggiare e ogni volta è sempre una fantastica avventura….
    A domani caro amico…..come diciamo da un po’ tutti noi…con te e per te….sempre in ascolto. Un bacio. Ciao.

  6. Claudio caro, sei un vero campione..potresti farne a meno..ma continui a studiare..sempre. ..ti ammiro molto , anzi moltissimo! Raro uomo !sei un grande uomo! Ti voglio bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button