Home / Baglioni Notebook / 10/12/2016 Nota di Claudio Baglioni 

10/12/2016 Nota di Claudio Baglioni 

Dall’eterno rincorrersi del sole e la luna

abbiamo imparato a comprendere il tempo.

A suddividerlo in giorni ore minuti secondi

decimi centesimi millesimi istanti.

A metterlo insieme in mesi, anni e secoli.

A calcolarlo per settimane.

Io da due mesi in qua le ho tutte contate

con un battito un po’ più veloce.

E ora ne resta una soltanto.

Un cuore non sa come aggiustarlo

neanche il più bravo degli orologiai.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


8 commenti

  1. No un cuore non lo sa aggiustare neppure il più bravo degli orologiai. Ci vorrebbero le parole di un poeta. Per noi funziona così. Ti leggiamo e ti ascoltiamo e il cuore rallenta o galoppa, a seconda dell’urgenza e del traguardo. Parole che aggiustano. Che regolano i battiti. Purtroppo noi non possiamo restituirti quelle parole. Non ne abbiamo l’arte. Possiamo però, tutti insieme, dirti che ci siamo, in questi momenti in cui il cuore galoppa e in quelli in cui, quando sarai sulla scena, il tempo e il cuore si fermeranno. So che non è altrettanto ma viene dal cuore.

  2. Caro Claudio,
    la tensione ti attanaglia…forse il luogo così solenne e “l’Ospite” così importante ti fanno dimenticare tutta l’esperienza accumulata in anni di concerti e ti fanno sentire quasi un debuttante alla sua prima esibzione…credimi, fai tenerezza, e ti capisco.
    Vedrai, sabato tutto sarà perfetto come sempre, come tutte le tue esibizioni… e sappi che questa volta la quantità di Ammirazione, Stima e Amore che ti circonda e ti protegge sarà ancora più grande ed intensa.
    Grazie di Te e a presto…
    Gigliola

  3. Ciao cla, qualcuno diceva: “il tempo è tiranno! “… quanto è vero!…. Ma forse è giusto così… solo per rivedere un ultimo dettaglio… Comunque sia tu, grande mago e poeta dei nostri sogni, accenderai una luce che avrà il nome SPERANZA e noi saremo con te e per te. Grazie UOMO SPECIALE e mio compagno di viaggio da sempre. TVTB Sonia

  4. “Il tempo è troppo lento per coloro che aspettano…
    è troppo rapido per coloro che temono…
    è troppo lungo per coloro che soffrono…
    è troppo breve per coloro che gioiscono…
    ma per coloro che amano il tempo è eternità….”

    Ho contato i mesi, le settimane, i giorni… ormai ci siamo… manca davvero poco al grande giorno del più speciale dei tuoi concerti….
    … i rintocchi dei nostri cuori scandiranno ancora il passare delle ore, dei minuti, dei secondi… degli istanti….
    … ma sabato prossimo nel magnifico Auditorium anche il tempo si fermerà…
    … Avrai parole nuove da cercare quando viene sera… ci sarà il tuo grande cuore… una speranza di luce per un piccolo Natale in più…
    … e ci sarà la tua musica a riempire l’aria d’incanto e di poesia… per un’altra notte di note, di gioia e d’amore….
    Resto in ascolto e in attesa di meraviglie! Un bacio… da me a te!

  5. Ancora una settimana e ancora una volta per me sará incanto…i battiti del mio cuore non riuscirò a contarli quando ti vedrò apparire…una notte serena a Te che mi stai nei quattro angoli del cuore

  6. Oh Claudio caro!ascolto le tue parole, il ritmo lento e denso… colmo di tutto….agitazione, tensione, emozione, sgomento,, paura…sarà un ‘esplosionne di tenerezza, di dolcezza, d’AMORE…esemplare impegno e pprofessionalità sublime…grande cuore!
    Ti abbraccio stretto, anzi strettissimo ..ti voglio bene…sarà MERAVIGLIOSO!!

  7. Tesoro, guarda il mio film pref su YouTube. Storia vera. Sarai benedetto… “Fede come patate”. Poi so che scriverai una canzone per me… 🙂

  8. Ho contato le ore….

    il tempo ritorna passa gira sfiora immagina spera….l’anima in subbuglio scandisce i giorni e le notti….una settimana un minuto e l’attesa vive di realtà….

    Quanto può essere sconcertante il meccanismo di quel che sarà….e sarà meraviglia e bellezza…sabato prossimo….

    Claudio che gioia ritrovarti fra le lancette del mio cuore….
    che non è preciso e salta i secondi… corre con la fantasia e rallenta con la nostalgia…

    Quanto mi sei mancato amico caro…

    Stai aspettando il grande giorno insieme a noi.
    E con noi l’energia dei nostri abbracci….e dei nostri pensieri….

    Avrai…..avrai….avrai…..
    Amore….

    Ti aspetto sempre sulle ali del tempo….a presto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.