Home / In evidenza / La memoria corta del “Mago” Antonio Casanova

La memoria corta del “Mago” Antonio Casanova

Da circa un mesetto una nota trasmissione televisiva dedita al gossip scandalistico ha puntato i riflettori sul “nostro” Claudio Baglioni, con una rubrica giornaliera “Lo ZiBaglione”.

Inutile dire che sui social tanti fan di Claudio Baglioni stanno portestando (venendo bannati dai suoi profili) e non avendo possibilità di “difendere” (non che ne abbia bisogno) il proprio beniamino.

“MAGO” fa una magia e banna pure noi

Ma dicevamo, in questa rubrica viene preso di mira il nostro beniamino e oggetto del nostro portale.

Sinceramente non diamo mai seguito a provocazioni e illazioni ma in questo caso faremo un eccezione.

Questa “rubrica” viene condotta da una nostra vecchia conoscenza, il “MAGO” Antonio Casanova.

Questo nome non ci è nuovo e ci riporta alla mente tante manifestazioni passate insieme a voi e insieme a lui.

Ci meraviglia come il “MAGO” non le ricordi.

Ma nel caso gliele ricordiamo noi.

CONCERTO DA ME A TE – Roma Stadio Olimpico 5 Giugno 1998

O’Scià 2005

 

O’Scià 2007

Lunedì 24 Settembre 2007, il Mago Casanova è a O’ Scia’. Preceduto da una consolidata fama di mago simpatico, burlone e un po’ pasticcione. Il Mago Casanova ha proposta il proprio spettacolo ‘Incantesimi’ a Lampedusa in Piazza Brignone, nel cartellone di O’ Scia’. Il pubblico ha apprezzato, nonostante qualche goccia di pioggia inconsueta a Lampedusa; inevitabile l’ironia: “la magia piu’ incredibile di Casanova e’ stata quella di far piovere a Lampedusa”.

Raduno Clab Firenze 17 Dicembre 2005

Tra l’altro il “mago” (non tutti lo sanno) è anche un bravo pianista e canta spesso Claudio

A cosa è dovuto questo cambio non lo sappiamo, e (sinceramente) non ci frega nulla sapere, ma noi abbiamo solo voluto ricordare il tempo passato.

il passato è sale
si scioglie
a dar sapore al futuro

ATTENZIONE: Sono graditi i vostri commenti ma quelli offensivi saranno censurati.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 



21 commenti

  1. io non guardo più striscia da quando hanno criticato questo piccolo grande amore.purtroppo da noi si dice che i soldi aprono gli occhi ai ciechi.ed è così.mi dispiace . Per Casanova non sa cos altro fare.Ciao a tutti forza claudio

  2. Volevo essere un grande mago….. forse anche questa è una citazione di Claudio nei confronti del signore in questione al soldo di ricci.

  3. Sul sito tvblog.it c’è un articolo di Massimo Galanto del 29.11 sul caso Striscia, D’urso e Baglioni. Si chiede l’articolo – satira o offese? Irriverenza o insulti? E’ interessante così come sono notevoli i commenti a fondo pagina praticamente tutti pro Baglioni.

  4. Basta con questa storia……non diamo importanza a quello pseudo-regista…..non vale la pena……Claudio è troppo signore per queste chiacchiere da quattro soldi. Ma non si può fermare questo tizio????

    • Pare che striscia stia accusando un calo di ascolti nell’ ultimo periodo a favore dei soliti ignoti!!!A quanto pare a furia di gettare fango sugli altri il simpatico cast di striscia rischia d affogarci dentro!!! Come dicono a Roma ..SO SODDISFAZIONI!!!!!

  5. Parliamo di Casanova, pseudo mago, anche tutti i suoi numeri sono plagi di altri maghi. ma di cosa parliamo.

  6. Far risalire a scrittori e poeti famosi alcuni brani dei testi di Claudio dimostra il Suo grado di cultura e l’altezza delle Sue letture… cosa che non potrà mai vantare il “povero” Ricci che, evidentemente, muore di invidia nei confronti di chi ne sa molto più di lui…
    Fa bene Claudio ad ignorare questa squallida vicenda e dimostrare ancora una volta di essere SUPERIORE a tutto e in tutto.
    Claudio, grazie di te.
    Gigliola

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.