Murales Claudio Baglioni

Video di “Scatenate la gioia” #Murales #ClaudioBaglioni

Murales celebrativo per i 70 anni di Claudio Baglioni a Centocelle

Video dal canale YouTube “Scatenare la gioia”

Anche noi non abbiamo saputo resistere e ci siamo fatti una passeggiata per il nostro quartiere, fino al murales dedicato a Claudio Baglioni, mostro sacro della musica italiana, per celebrare il compimento dei suoi 70 anni di età (16 maggio scorso).

Come molti sanno, Baglioni ha trascorso a Centocelle l’adolescenza e mosso i suoi primi passi artistici a partire proprio da questo luogo dal maggio del 1964.
In maniera del tutto amatoriale anche noi abbiamo voluto rendere omaggio a questo bravissimo cantautore romano strimpellando la cover di “Strada facendo”, per accompagnare in sottofondo le riprese a tema con l’opera qui proposta.
Il murales è impossibile da non scorgere: il grande volto del cantautore negli anni degli esordi sembra sbucare dal terreno con sopra le parole di ‘Strada facendo’ dispiegate sul muro di Casa “San Felice”, la casa-famiglia gestita dal parroco Fra Mario Fucà dell’omonima chiesa San Felice da Cantalice. Un centro di accoglienza capace di donare a tante persone in difficoltà una casa, un punto di riferimento e una speranza per il domani. Una testimonianza per non lasciare da solo e indietro nessuno, in grado di esercitare opere concrete di carità con chiunque ne abbia necessità.

Lo staff di www.doremifasol.org (canale di riferimento per i fan di Baglioni) e i numerosissimi follower hanno unito le loro risorse coinvolgendo Mauro Palotta, in arte Maupal, uno dei migliori street artist per creare questo murales celebrativo nel luogo dove tutto ebbe inizio.

Maupal, insieme all’aiuto di Thomas Bires, ha voluto rappresentare in forma stilizzata il “cammino” dell’essere umano dalla nascita fino alla vecchiaia nella direzione di entrata della Casa di San Felice. Le note che sembrano spuntare dalla mente di Claudio sono quelle originali del celebre brano da lui composto “STRADA FACENDO”, con le parole sovrastanti del testo a caratteri cubitali capaci di lanciare un messaggio ancora più significativo.

Il cantautore non è rimasto indifferente a questa iniziativa e ha voluto ringraziare quanti si sono prestati in questa impresa con una lunga lettera di ringraziamento sui social:

“È una sorpresa indescrivibile. Ma come vi è saltato in mente?!?
Nel quartiere dove sono stato bambino e adolescente.
A Centocelle, dove sono diventato un ragazzo.
Nella piazza in cui son salito, per la prima volta, su un palco
senza lontanamente immaginare quel che sarebbe accaduto in seguito.
Su una parete della casa famiglia San Felice
proprio davanti a quel palchetto del tempo che fu.

L’avete pensata bella. Una gran cosa per una buona causa.
Il mio apprezzamento e la mia gratitudine
non hanno voce e parole sufficienti e adeguate.

È una sensazione bizzarra e stupefacente.
E, per una volta tanto, fa davvero piacere
essere ‘sbattuti su un muro’.
Un muro, che in quegli anni, temevo si alzasse per sempre
tra me e tutti gli altri
e che oggi si fa testimonianza di un incontro che dura da allora.
Un insieme di piccole storie vissute o mai risapute
che la vita ha narrato nel romanzo di ognuno di noi.

Nello stesso momento ringrazio coloro
che con doni e pensieri diversi
si sono ricordati di me e della mia prossima età.
Sono tanti di numero e ciascuno con la sua firma e la sua fantasia.
A tutti vorrei dire il mio bene
perché a darlo non ne sarei capace.
Si cresce e ci si fa grandi
ma non si smette mai di essere timidi e schivi.
A combattere il tempo come si fa?
Si può battere ancora a tempo di musica.
Sul tempo che va.”

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Un Commento

  1. Lo posso solo ri- scrivere. Sono sempre qui.
    Complimenti a Doremifasol . Un dono che non andrà mai via. Così come il ” messaggio molto più significativo ” di ciò che in modo semplice e ” dolce” appare dalle sagome soprattutto
    Siete stati grandi . La visibilità per tutti ( …)è eccezionale
    E un GRAZIE IMMENSO a Claudio che, grazie al suo percorso, ha permesso tutta questa bellezza
    Buona domenica
    Sempre con il ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button