Stampa

Claudio Baglioni: «Uno show come autobiografia»

Il cantautore in un’opera concerto

LA VITA MIA

Baglioni: «Uno show come autobiografia»

Il cantautore in un’opera concerto

Non un concerto, neanche un musical.

Sicuramente uno show fuori dal comune. Claudio Baglioni lo ha definito un’opera totale, in cui le discipline della musica, della danza e dell’interpretazione si fondono in un unico racconto. Lo spettacolo In questa storia che è la mia – tratto dall’omonimo e ultimo album di inediti – è stato registrato al Teatro dell’Opera di Roma e sarà trasmesso in streaming a partire dal 2 giugno alle ore 21 su ITsART (la piattaforma dedicata all’arte live e on-demand).

La direzione artistica è di Giuliano Peparini.

L’opera-concerto narra la storia d’amore tra “un uomo di varietà” e la sua donna.

Ma è anche il racconto della carriera del cantautore romano, dalla prima esibizione su un palco di periferia ai concerti negli stadi. «Più che una biografia – spiega Baglioni – è un’autobiografia. Ho iniziato a cantare per caso, pensando che il successo non sarebbe mai arrivato. Sono stato smentito».

Sul palco, in platea e sui balconi, ad accompagnare i brani dell’artista, 76 musicisti, 69 coristi e 43 ballerini. Super ospiti Pierfrancesco Favino e l’etoile Eleonora Abbagnato. L’opera, che ha valenza cinematografica, potrebbe approdare su nuovi canali.

«Stiamo pensando ai cinema. Ci potrebbe essere anche la sorpresa in un festival».

Con lo show, Baglioni festeggia un compleanno speciale (lo scorso 16 maggio ha compiuto 70 anni). Ed ora, realizzato un sogno, ci sono già nuove idee: «Mi piacerebbe fare un musical. Lo lascio per quando sarà grande – scherza – L’Eurovision 2022? Io e Giuliano Peparini ci proponiamo come direttori artistici. Gliel’ho detto adesso…».


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button