Home / Stampa / R.Barattolo, cittadina onoraria

R.Barattolo, cittadina onoraria

LAMPEDUSA: MOGLIE BAGLIONI DIVENTA CITTADINA ONORARIA ISOLA LAMPEDUSA (AG)

Il consiglio comunale di Lampedusa ha deciso la nomina a cittadina onoraria dell’isola delle Pelagie della moglie di Claudio Baglioni, Rossella Barattolo, presidente della Fondazione ÓSciá, per l’impegno profuso in questi anni. Il festival, dedicato ai temi dell’immigrazione e dell’integrazione, si svolge ogni anno sull’isola. (ITALPRESS)

Dal FB ufficiale della Fondazione O’Scià

redazione

La redazione di doremifasol.org e saltasullavita.com è composta da tanti amici ed appassionati della musica di Claudio Baglioni. Un grazie a loro per il lavoro e l'aiuto apportato a questo portale - Per scrivere alla redazione usare wop@doremifasol.org - Capo Redattrice e coordinatrice: Sabrina Panfili [Roma]

Potrebbe interessarti anche:

 



19 commenti

  1. Appunto, l’abbiamo riportata. Dalla sua alta intelligenza, può benissimo vedere che c’erano le fonti. Per quanto riguarda l’essere o meno invitati, lo spero pure io così faremo un servizio fotografico in linea con la nostra professionalità e solo allora, i fegati di tutti voi, scoppieranno. E festa sia! Sabrina Panfili

  2. Lei non dimostra proprio niente. Ho scritto a voi perchè Voi avete riportato la notizia. Per quanto riguarda LA MOGLIE spero per Voi che possiate far parte degli invitati. E basta!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Appunto, l’abbiamo riportata. Dalla sua alta intelligenza, può benissimo vedere che c’erano le fonti. Per quanto riguarda l’essere o meno invitati, lo spero pure io così faremo un servizio fotografico in linea con la nostra professionalità e solo allora, i fegati di tutti voi, scoppieranno. E festa sia! Sabrina Panfili

      • Mi scuso pubblicamente con l’Amministratore del sito, con tutta la Redazione ed i nostri visitatori, per essermi lasciata andare così ampiamente, ma chi mi conosce sa che certe cose non le digerisco molto. Grazie.

    • Caro zio.it basta lo diciamo NOI.
      Per quanto riguarda essere invitati o meno, le posso garantire che non abbiamo bisogno di inviti per fare il nostro lavoro.
      Spero che siamo stati abbastanza chiari anche con chi usa uno pseudonimo. Le auguriamo buona giornata.

  3. Lo dimostro con i fatti scrivendo chiaramente che non credo alle sue parole: etica professionale perché allora invece di scrivere qui, se la prendeva direttamente con gli organi interessati alla cosa (Fondazione O’Scià e Adnkronos). E per fortuna che non le interessa! Se le interessava che faceva??? Siete tutti bravi ad aprire la bocca per dare fiato ma solo quello siete capaci a fare. Piantatela con questa storia che dopo 25 anni insieme, state tutti tranquilli, che presto LA MOGLIE lo sarà davvero.

    • scusate se mi intrometto. stavo leggendo i vostri messaggi. ma se non fa differenza, perchè allora dite che presto lo diventera’ ( moglie ) come se fosse una conquista.

      allora la differenza c’è.

      sembra che diciate che moglie è piu’ di compagna.

      mentre prima dita che per voi è uguale, e dopo 25 anni automaticamente si merita il titolo di moglie.
      mah.. alla fine la differenza c ‘è. e lo sappiamo tutti.

  4. Io non credo che sia un problema se la Signora Barattolo sia o meno la moglie del Signor Claudio Baglioni. Dopo 25 anni come la si vuole chiamare? Non lo è, è vero. Ma tutto questo caos da che cosa è scaturito? Non mi parlate di etica, correttezza e serietà professionale che mi viene da ridere! Caro zio.it pensa che chi la legge sia così cretino?Il problema non è di nessuno con chi sta il Signor Baglioni. Lo volete capire o meno????

    • Ecco un altro paladino. Ma chissene frega se è moglie o no. Ho solo fatto presente che più volte viene presentata come tale senza avere conferme. Cara Sabrina se Lei si ritiene non cretina bene per Lei, ma cerchi di dimostrarlo con i fatti.

  5. Questo avreste dovuto scrivere sin dall’inizio e non ironizzare. Buona giornata anche a Voi

  6. Correttezza, serietà ed etica professionale. Questo è richiesto a chi scrive sulla carta stampata o web che sia. Non si può scrivere quello che si vuole solo perchè si ha a disposizione un foglio o una pagina web. Capito?

    • Su questo siamo daccordo con lei. La preghiamo quindi di rivolgersi all’ADNKRONOS o alla Fondazione O’Scià (organo ufficiale del Maestro Claudio Baglioni) che hanno postato l’articolo. Buona giornata.

    • io la penso come te. per me c’è differenza. se non per il fatto che sul documento non hai scritto coniugata..

      l’amore è importante. e nessuno lo nega. ma in italia anche il pezzo di carta conta. senza nulla togliere all’amore stesso..

  7. Buonasera, leggo spesso che la sig.a Rossella Barattole viene indicata come la moglie di Claudio Baglioni. Mi piacerebbe sapere da quale documento o fonte ne avete avuto notizia. Esiste un atto di matrimonio o solo perchè è al fianco del buon Claudio viene citata come moglie? Grazie

    • Notizia cosi interessante per lei? Rispettiamo la volontà del Maestro Claudio Baglioni e della sua compagna o moglie (per noi cambia poco o nulla). Se il nostro Claudio ha deciso da 25 anni a questa parte di averla al suo fianco a noi sta bene cosi. Un saluto e grazie di essere qui.

      • Buonasera, la mia è solo una domanda rivolta al giornalista che ha scritto l’articolo ed una domanda a chi fosse a conoscenza di questo atto. L’eventuale notizia, come la definisce Lei, è interessante solo perchè Claudio è un personaggio pubblico e poi per chiarezza. Che Claudio abbia al suo fianco la Sig,a Rossella Barattolo stia tranquillo, io dormo tranquillo e non mi strappo i capelli. C’è sempre uin paladino che vuole difendere chissà chi, come se Claudio, credo sia maggiorenne….., non potesse avere al suo fianco chi vuole. Saluti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.