Home / Stampa / Qualche giorno fa si è chiuso ConVoi

Qualche giorno fa si è chiuso ConVoi

Con noi di Milano, Claudio Baglioni chiude, si spera al momento, il “Con Voi” tour.

Qualche giorno fa si è chiuso il magico tour dei uno dei migliori artisti del panorama musicale, Claudio Baglioni. “Con Voi” tour ha fatto tappa in tutta Italia, visitando le città più importanti fino ad arrivare all’ultima e salutare il pubblico milanese con due appuntamenti al Mediolanum Forum di Assago e Fourzine era presente per riportavi in poche parole quanto questo artista sia straordinario e quanto effettivamente sia con noi. La sua magnificenza si può tradurre in 3 ore ininterrotte, ma davvero ininterrotte di brani di tutto il bagaglio degli anni professionali di Claudio Baglioni.

62 anni ma sembra ne avesse 40 anni per  la sua energia e per la sua bellezza, un look questa volta sportivo e il ritmo innato nel suo corpo e nel suo gesticolare e sapersi muovere. Durante la prima e la terza ora Baglioni ci ha regalato i più grandi successi chiaramente rielaborati in chiave moderna, successi cantati a squarciagola da tutti i presenti e successi che hanno riportato a galla i ricordi di tutti i presenti come a viverli di nuovo.

Nel mezzo invece Claudio ha promosso il suo ultimo album “Con Voi” partendo da “Dieci dita”.Il palco era caratterizzato da una scenografia semplice, senza grandi pretese dall’artista, ma completamente resa perfetta dalla sua presenza scenica, dai passi a tempo con i ritmi di qualsiasi strumento e talvolta accompagnati da cantanti – ballerini. La forza di Claudio Baglioni è l’essere un’artista a tutto tondo, dall’essere quindi un cantautore, ormai rari come lui nel nostro Paese, al sapersi aggiornare con l’evoluzione musicale,creando nel suo stile uno più moderno che raccoglie quindi più generazioni insieme, compresa la mia.

Inutile in questa recensione riportare i brani di successo, perché vi assicuro che per gli appassionati e già seguaci dell’artista, non ha fatto mancare nulla, chiudendo con la tanto attesa “Via” questo ennesimo ed ultimo appuntamento del suo tour. Per pochi artisti saremmo capaci di rivedere un concerto uguale a distanza di tempo, beh lui è uno di quelli. In attesa che ritorni, non posso che augurarvi di risentire i suoi brani nei momenti della vostra vita e per chi non l’avesse ancora fatto invitarvi ad acquistare il suo ultimo album.

Giulia Giampietro

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.