Baglioni Notebook

07\04\2016 Nota di Claudio Baglioni 

img_1438.jpgGrand Petit cane maltese di 14 anni
se n’è andato ieri mattina.
Non aveva malanni e niente di che
tranne una corsetta un po’ rigida
e un mantello appena meno fluente
per via dell’età non più giovane.
Il cuore gli si è spaccato così
all’improvviso ed è andato giù
a corpo morto.
Era arrivato dal Sud Africa cucciolo
il più minuto e sporco di vomito
insieme a tre suoi fratelli più in forma
ma alla fine fu lui ad essere scelto
per far compagnia a BigSmall.
Ci ha fatto pure tre figli maschi
e fu lui a richiamar l’attenzione
con un abbaio ansioso e insistito
mentre lei cominciò a partorirli
seminascosta sotto un divano.
Le è sempre rimasto devoto
quasi in totale venerazione
e una gelosia malcelata e repressa
in un guaito senza soddisfazione.
Ha vissuto con timidezza e fragilità
e un’espressione un po’ tutta sua
attonita e fissa al richiamo di voce
oscurato dall’irruenza dei pargoli
ma è sempre rimasto al suo posto
sonnacchioso e bisognoso di cure
e di lunghe leggere carezze.
Adesso chissà dove si trova.
Se c’è un paradiso o roba del genere
io voglio che lui sia già lì
insieme alle altre persone del cuore.
Sennò comincio a pensare sul serio
che mi importa assai poco di andarci.
E allora io prego che sia proprio così
e intanto consumo il senso di colpa
di essere sopravvissuto.
Quel tormento che viene ogni volta
che muore qualcuno vicino.
E provo a gestire il dolore diffuso
sempre in carica e pronto per l’uso
che aumenta col passar delle ore
e delle cose da fare
che si fanno comunque
anche per non pensarci.
Per provare a soffrire di meno
ci vorrebbe un’unica scossa di pena
anche fortissima ma in un attimo solo.
Un colpo secco com’è successo con te
piccolo caro tesoro.
Arrivederci a quando sarà.
E sarà.
Dovessi impiegarci una vita.




Max Sott

Uno dei tanti Amici che condivide la propria passione CON-VOI!

19 Commenti

  1. quando l’AMICO animale si trasforma in un componente della famiglia
    quando il distacco spacca il cuore
    quando daresti tutto te stesso per continuare ad essergli vicino
    quando nel cielo vedi il suo musetto dipinto nelle nuvole
    ecco che allora ti chiedi se esiste davvero il Paradiso
    e …………….speri di raggiungerlo per essere di nuovo per SEMPRE con LUI

    E NON VOGLIAMO ANDARE IN PARADISO SE LI’ NON SI VEDE IL MARE (E IL MUSETTO DI GRAND PETIT!!)
    ti abbraccio Claudio con tutto il mio affetto

    1. È successo all’inizio di gennaio 2015. Il mio adorato REX un collie meraviglioso ci ha lasciati a undici anni. Un dolore profondo, lacerante. Ma poi la forza di rialzarci ce l’ha data lei una dolcissima Collie delle Shetland di nome Sharon. Ora abbiamo un tesoro al di là del ponte che un giorno rivedremo e Sharon che ci accompagna lungo il cammino rendendoci più ricca e piacevole la vita.

  2. a novembre è morto il mio amato cane nero terranova di una dolcezza unica aveva 14 anni adesso sta male sua moglie gaetana meticcio danese pastore tedesco sto talmente male che il dolore mi devasta l anima e questa volta nemmeno la tua voce riesce a calmarmi 1o anni passati in simbiosi e di colpo è gia finita la loro vita loro hanno salvato me da una brutta depressione io ho salvato loro che erano abbandonati e ora senza di loro è un vuoto incolmabile claudio dimmi come devo fare loretta livorno

  3. CLAUDIO CAPISCO PERFETTAMENTE IL TUO DOLORE …..ANCHE IO HO CANI E GATTI E POSSO DIRTI CHE LORO SONO MEGLIO DI NOI UMANI…..IO QUANDO MI HANNO DETTO CHE PRATICAMENTE IL MIO GATTO
    CHE ERA TUTTO PER ME NON SAREBBE GUARITO ..NON TI DICO COME MI SONO SENTITA…IO CHE PICCOLISSIMO ERO RIUSCITA A SALVARLO DALLA STRADA NON HO POTUTO FARE NIENTE…..UN BACIO A TE TVB

  4. Capisco il tuo dolore e lo condivido.
    Anch’io ho due amici a quattro zampe che sono parte della famiglia e della mia vita.
    Non voglio pensare al giorno in cui dovrò separarmene, anche se so che prima o poi dovrà accadere, magari toccherà prima a me, e quasi me lo auguro, per egoismo, per non provare un dolore immenso.
    Mercoledì sera ero vicino a te a Genova, e forse ti sembrerà ridicolo ma ho capito che qualcosa non andava, un’ombra di tristezza velava il tuo meraviglioso sorriso.
    Il tuo cucciolo sarà sempre con te, e verrà un giorno in cui, comunque, li ritroveremo.
    Un abbraccio
    Lorella

  5. Mi dispiace tanto per la perdita del tuo GrandPetit…questi cuccioli sono persone di famiglia e purtroppo il dolore c’è….sempre…vedrai che anche lui sarà sicuramente in un bel posto….la vita va avanti e loro resteranno sempre nel nostro cuore. Forza Claudio!!!!

  6. CIAO Cla’ ricordi la versione italiana della colonna sonora del Re leone il cerchio della vita ??? GrandPetit rinascerà in un fiore e sarà il più bello di tutti

  7. Caro Claudio oggi, dopo la gioia delle date Genovesi ,mi trovo veramente in difficoltà a dirti qualche cosa dopo aver letto di GrandPetit,anche io tempo fa ho dovuto dire addio al mio compagno dalle orecchie a punta e ad oggi il solo pensiero di quei momenti mi fa stare male , anche io il mio pelosetto lo voglio pensare che mi aspetta altrove ,magari con il suo gioco preferito.
    Pensare non ricordare
    ricordare è per ciò che è passato
    pensare è per ciò che è presente
    Lo voglio pensare così, con me
    nel tempo del sempre.
    Fallo anche tu.

    1. io consiglio a te e a tutti coloro che hanno provato questo grande dolore , io ancora dopo quasi sei anni quando penso al mio amore peloso piango, di leggere IL PONTE ARCOBALENO . Non è solo un sito meraviglioso, ma ti da la speranza di ritrovare i tuoi amici animali al di là.Prova per credere!!!!

  8. Io temo i cani,pero entiendo que para las personas que los tienen son fieles compañeros mejores que muchas personas,nunca te abandonan son fieles compañeros detu vida.Buona giornata a tutti…

  9. Ciao Claudio,

    ho letto la leggenda del Ponte dell’Arcobaleno,

    non lenisce il dolore, da’ un po’ di conforto,

    ti abbraccio e ti mando una carezza

  10. Mi si spezza il cuore al ricordo del mio piccolo Holly morto anche lui così e dalla mia bellissima Frida, che se ne è andata via con un brutto male…tutte e due a distanza di due mesi, è stato terribile….!!! un dolore immenso…..!!!!!

  11. Oh Claudio che grande dispiacere…so quello che provi, credimi. È accaduto alcune volte anche a me vedere andare via i miei compagni di vita ed ogni volta, ad ogni età, è stato un dolore grande, un senso di vuoto incolmabile. Ed è stato sempre un tormento scorgere un accenno e un inizio di sofferenza negli occhi stanchi e malati, e la decisione strappacuore di interrompere il buoi e farli entrare nella luce, lasciarli andare. Si andare in quel paradiso che non è solo loro, no è il nostro, perché li ritroveremo tutti gli esseri d’amore della nostra vita. Adesso è dura fare tutto come sempre, quello che si deve e quello che si può, è vero, in parte per non pensarci in parte perché non c’è scelta, ma pensare che chi ha ricevuto il nostro amore, se lo porta con sé come un grande regalo e lasciano, a loro volta, il grande dono di aver condiviso parte della nostra vita e delle nostre felicità e debolezze come dei veri, cari, grandi amici. Scrissi per lei, la mia Neve, quasi 15 anni di vita insieme: “…Corri e correrai sempre nella memoria, e sentirò il fresco del tuo naso bicolore, riscaldarmi il cuore”. Ti saluto caramente Claudio, stai su….Tvb. Patricia

  12. Temo i cani, so che bisogna temere più gli uomini, ma ho dacvvero paura….vorrei superare questa stupida fifa anche perché il loro affetto è bello, puro e semplice.un distacco importante….ti abbraccio forte Cla’

  13. Il 04.04.2014 mi lascio la mia Soriana- Europea di 15 anni, non m’e’ ancora passata…
    So quello che stai provando, un forte abbraccio.
    Che Buddha Compassionevole accolga il tuo cucciolo e lo guidi verso la rinascita sulla via per la sua buddhita’ …

  14. Mi dispiace Claudio..che tu debba provare questo dolore per un piccolo-grande amico che ti ha lasciato..ma stai sicuro che è in quel paradiso che accoglie tutti i nostri cari quando si allontanano e che da lì continuano a volerci bene..ci crediamo..ci vogliamo credere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button