Home / Baglioni Notebook / 20/10/2016 Nota di Claudio Baglioni 

20/10/2016 Nota di Claudio Baglioni 

Se la vita di un essere umano

si dice che sia fatta a scale

quella di un musicista

è fatta a scalette.

Così chiamiamo gli elenchi

e le liste dei titoli per un concerto

o per qualsiasi tipo d’esibizione.

Il nome deriva dal cinema

e contraddistingue il trattamento

tra soggetto e sceneggiatura

con le scene in sequenza del film.

In musica e negli spettacoli

è più la successione dei pezzi

secondo l’ordine di esecuzione.

La scelta e l’assetto dei brani

sono ogni volta un rovello

e un rompicapo che imbrana.

Un esercizio che è sempre arduo

come un percorso ostico e ripido.

Una scaletta è più una scalata

sia che tu salga o che scenda.

Ma che sia arrampicata o discesa

che agitazione e che adrenalina

ci dà inerpircarci e issarci più su.

O lasciarci cadere e precipitare.

In un’emozione sublime e assoluta

c’è come qualcosa di verticale.

Un batticuore che ci salta dentro.

Max Sott

Uno dei tanti Amici che condivide la propria passione CON-VOI!

Potrebbe interessarti anche:

 


9 commenti

  1. CLAUDIO EVVERO LE SCALETTE SONO COSE DA STUDIARE E ORGANIZZARE MA TU CLAUDIO PUOI CANTARE A CASACCIO TUTTE LE TUE CANZONI A NESSUNO DARÀ FASTIDIO SON TUTTE BELLISSIME PIÙ O MENO IMPEGNATIVE MA TUTTE BELLISSIME VUOI METTERE 2OO LIREDI CASTAGNE OPPURE QUANDO TU MI BACI NON CE NÉ NESSUNA CHE NN VA SON TUTTE BELLE .GRAZIE CON IL CUORE IN MANO PER QUELLO CHE CI HAI DONATO (OGGI CREDO PROPRIO DI ASCOLTARE IL CD SOLO)VORREI TANTO ABBRACCIARTI PER FARTI CAPIRE L’IMMENSO SENZO DI GRATITUDINE …..TVBLA SICILIA TI ADORA

  2. QUALCOSA DI VERTICALE……………………
    NOTE FINO ALL’INFINITO………………..E POI………….SCENDONO….COME LE EMOZIONI……COME I NOSTRI ANNI……..COME NOI………….
    SPACCANO IL CUORE………………….LA MENTE………………..
    CAPISCO LE TUE RIFLESSIONI……………….
    RIFLESSIONI……..DEL TEMPO CHE VA——————

  3. Claudio carissimo, so quanto impegno metti in ogni cosa che fai e, essendo anch’io una “precisina” come te, so cosa vuol dire essere pignoli all’inverosimile…. anche solo preparare la scaletta con i brani da portare al concerto può diventare un’impresa ardua come scalare una montagna…..
    Ti capisco bene, comunque non preoccuparti… le tue canzoni sono tutte belle e come sempre saprai regalare emozioni indescrivibili e batticuori a non finire…..
    Sarà un concerto davvero speciale…. sarà una serata “celestiale”…….
    Un bacio. A stasera!

  4. Buonasera Claudio!!! Ti vedo bello e sereno…ne sono felicissima.
    Scale scalette scalini scalate….E poi amletici dubbi….. quando mi assalgono indecisioni tra due o più scelte faccio la classica estrazione a sorte con foglietti o palline di carta però….messi in un contenitore che per te e solo per te rappresenta qualcosa di importante…che sprigiona energia….che ti ricorda qualcosa di assolutamente unico….
    Potrebbe essere la ciotola dei tuoi cagnetti….una tazza o un vaso della tua infanzia…..il rosone della chitarra….il tuo cappellino preferito ( forse quello con la tartarughina?)….un cassettino dei tuoi ricordi o dove riponi gli appunti…ecco…qualcosa del genere…..che ne pensi? Tutta la positività della materia di quell’oggetto e del tuo e suo vissuto guiderà la tua mano e il tuo cuore nella scelta….
    Così sarà la sorte a decidere….brani e successioni.
    Beh, forse non è proprio così la procedura..è un po’ troppo matta e originale… anche divertente….ma spesso tutto cio che accade per caso si rivela la più bella delle sorprese…..esperienza vissuta molte volte.
    Ti abbraccio caro amico….fai bei sogni. A presto

  5. molto spesso ci si autocensura perché si sa che si va contro un potere forte propio il potere e il denaro fa grandi chi c’è li a e ne vorrebbero sempre più purtroppo nessuno scoppia per averne troppo anzi fa crepare te se li tocchi

  6. E poi non sono tutte rose e fiori siamo in tantissimi vittime di questo sistema che ci permette di rovinarci con le nostre mani lasciandoci ludicamente circondati propio da questi giochi che oltre a lasciarci squatrinati ci toglie la gioia di una bella giornata

  7. E un po come tante cose propio oggi pensavo l’essere a disagio o disinnibiti o lo sei tu o lo è l’interlocutore siamo l’uno e siamo l’altro dipende dalle situazioni

  8. Stai tranquillo Claudio qualunque scaletta tu scelga il tuo concerto sarà un successo perché non c’è una tua canzone che non valga la pena di essere ascoltata! Dolce notte grande uomo ! Patty .. Che bello che sei in questa foto..

  9. Che bello che sei…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.