Home / Baglioni Notebook / Claudio Baglioni “Le imprese di una vita”

Claudio Baglioni “Le imprese di una vita”

«Le imprese di una vita»
di Claudio Baglioni

Dodici note di dodici semitoni compongono un’ottava musicale.
Con dodici note, di diverse altezze, timbriche, voci, durate e intensità e di differenti strumenti, volumi, tempi, elementi e suoni, si fa tutta la musica.
Con la loro combinazione si formano e si eseguono melodie, armonie, contrappunti e ritmi del concerto.
Sono la materia prima e il risultato finale.
I dodici articoli e principi fondamentali di uno statuto fondante.
L’accordo, l’unione, l’insieme creano l’intero mondo di note.
L’alfa e l’omega di un universo infinito.
Dodici saranno le rappresentazioni. Dodici le notti in cui questo accadrà.
Dodici sono i titoli dell’album. Dodici tracce di vita narrata, come i dodici mesi di un anno, le sue dodici lune e le dodici ore antimeridiane e pomeridiane  dell’orologio di un giorno.
Dodici viaggi sognati verso le dodici costellazioni. Su, a ore dodici.
Dodici giri di ruota, dodici tornei per i dodici cavalieri di una saga ideale.
Le dodici imprese di un’avventura bella e impensabile come la musica di una vita.

Scritto di Claudio Baglioni per Corriere della Sera 25/10/2019

Intervista completa qui

 

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.