Home / Resoconti / La storia di Daniela accanto a Claudio Baglioni

La storia di Daniela accanto a Claudio Baglioni

Ciao sono Daniela e questa è la mia storia con Claudio.

È cominciata quando avevo 5 anni e quando ero convinta che Sabato pomeriggio lui l’avesse scritta per me.

Mi sentivo il passerotto capriccioso della canzone perché era lo stesso vezzeggiativo con cui mi chiamava mio papà.

Ho imparato tutta la canzone a memoria che nemmeno con quelle dell’asilo mi veniva così facile.

Mio fratello di 11 anni più grande aveva tutti i suoi dischi e ben presto divenne il sottofondo della mia vita.

In adolescenza con i primi soldi della paghetta compravo i suoi LP che mai ho doppiato a nessuno, consapevole che gli avrei fatto un torto, che sarei stata l’artefice di un tradimento a lui!

E poi sono cominciati gli acquisti dei biglietti ai concerti, mettevo da parte i soldi grazie al lavoro da doppio flashista la domenica, che facevo con mio papà, fotografo, ai matrimoni .

Una vita da fan convinta, convintissima soprattutto che fosse come uno di famiglia, ma con la paura di incontrarlo.

Avrei avuto tantissime occasioni per conoscerlo, ganci , indirizzi, ma ho deciso che lui deve restare così, nei miei pensieri più belli, nella mia adolescenza, nella mia gioventu’, nella maturita’ dei miei pensieri di ora, nella considerazione che sia un gran musicista ed un grand’uomo.

Non occorre conoscerci dal vivo, ci conosciamo già

..dalla parte del cuore

Daniela

SCRIVICI ANCHE TU LA TUA STORIA “ACCANTO” A CLAUDIO – SCOPRI COME >>>

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.