Home / In evidenza / TESTO – Io non sono lì – Claudio Baglioni

TESTO – Io non sono lì – Claudio Baglioni

Ormai (almeno crediamo) che tutti voi abbiate ascoltato il nuovo singolo di Claudio Baglioni IO NON SONO LI…

Non lo avete ancora scaricato? Fatelo cliccando qui

Ricordatevi di dirci cosa ne pensate nella pagina dedicata QUI

Grazie a Chicca e Sabrina per averci trascritto il testo, che vi proponiamo di seguito:

IO NON SONO LI – Claudio Baglioni

Chi lo sa se ti alzi ancora mezza addormentata
Se ti scaldi il petto con la tazza tra le dita
Se ti fai la doccia sulle punte a schiena un po’ inarcata
Se ti provi tutti gli abiti e non c’è mai un sì

Chi lo sa se cerchi dove l’auto è parcheggiata
Se là in mezzo al traffico ti metti la matita
Se ti volti verso me con la tua faccia stralunata
Io mi vedo e chiedo perché invece resto qui
Se è meglio esserci o non esserci

Io non sono lì, lì dov’eri tu
Quando un’aurora ci stupì
In quel temporale che un’estate ci ammattì
Dentro un bacio eterno che il cuore ci stordì
Tra i desideri e i giuramenti
Che il mondo non udì
Che sento come fossi lì

Chi lo sa se arrivi sempre all’ultimo affannata
Se tu mangi poco e non ti trovi dimagrita
Se ti alleni con la stessa maglia logora e bagnata
Se ti vedi con le amiche a ridere di chi

Chi lo sa se a cena ti sei solo un po’ ubriacata
Se rientri tardi e ti abbandoni giù sfinita
Se ti appoggi al mio cuscino con la testa già assonnata
Io ti penso e ha un senso pure viverti così
Che è come esserci e non esserci

Io non sono lì dove fosti tu
Mentre una stella ci smarrì lungo il falsopiano
Che un inverno ci tradì sotto quella neve
Che i passi ci sbiadì
Nelle carezze e negli abbracci
Che il gelo intirizzì
Che stringo come se io fossi li

Io non sono li dove sarai tu
È il nostro amore che appassì
Con le parole e con le note che poi il tempo ammutolì
Che canto come se io fossi lì

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


12 commenti

  1. Un’ennesima Emozione dritta al cuore ❤️

    ……. Note e Parole ma Quanto Amoreeeee !!!❤️❤️❤️

    Unico Ineguagliabile sei sempre in me Grazie

  2. Giacomo Bulgarelli

    Una piccola correzione:
    la frase “Che il mondo non udì
    Che sento come fossi lì”
    è invece
    “Che il mondo non udì
    Che sento come se io fossi lì”

  3. 40 anni di emozioni che lasciano il segno canzoni che rispecchiano la vita di molti e la mia in particolare con tantissimi episodi veramente vissuti…un amore nato e poi diviso dalla vita ma sempre innamorati come il primo giorno grazie…

  4. Non ci sono parole per descrivere ciò che Claudio riesce sempre a suscitare nel mio cuore è un vortice di emozioni così sublimi e meravigliosamente profonde da farmi tremare l’anima. Non c’è stato un momento della mia vita che non sia stato accompagnato dalle sue poesie. Grazie Claudio per ciò che sei e per ciò che doni. Infinitamente grazie.

  5. Che dire… Un poeta che dopo tanti anni resta sempre l’unico capace di commuovermi. Rivedo la mia vita in tutte le sue canzoni. Anche questa rispecchia tutto quello che sto vivendo.
    Grazie zio Claudio

  6. “che poi il tempo ammutolì” non “buttò lì” 🙂

  7. bellissima è una ballata malinconica molto emozionante complimenti claudio come sempre dai il meglio grazie tvb.

  8. Che dire inimitabile come sempre grazie A CLA’.

    • Ma perché dopo tanti anni, ogni tua canzone riesce sempre ad arrivarmi dritta al cuore, risvegliando sentimenti, che credevo sopiti, rendendoli vivi, come se i tuoi testi fossero modellati sulla mia vita? Sei unico!! Ho appena ascoltato, “io non sono lì”, mi è scesa più di una una lacrima,.. Bellissimo testo.. Agli amici che mi prendono in giro per la mia incrollabile fede baglioniana, che ci accompagna da circa 35 anni, rispondo che tu nn sei per tutti i palati, ma sicuramente sei perfetto per il mio!

  9. Bellissima ballata!!!grazie Claudio

    • Una canzone velata di una dolce malinconia che lungi dal renderla triste però le restituisce un brio ed una freschezza sorprendenti. Claudio è Claudio…la sua voce è una carezza SEMPRE!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.