Home / In evidenza / Claudio Baglioni all’Opera di Roma e in TV

Claudio Baglioni all’Opera di Roma e in TV

Baglioni all’Opera di Roma per festeggiare i 70 anni

Articolo in aggiornamento

Testo estratto dal sito Rockol.it

Claudio Baglioni torna in tv con uno show dal Teatro dell’Opera di Roma?
Il cantautore romano prepara uno speciale con orchestra che dovrebbe andare in onda su Rai1, in attesa dei concerti: le indiscrezioni.

Claudio Baglioni sarebbe pronto a tornare in tv, stavolta da protagonista – dopo le due conduzioni del Festival di Sanremo, nel 2018 e nel 2019 – e con uno show tutto suo registrato al Teatro dell’Opera di Roma. Lo speciale, le cui riprese si svolgeranno all’inizio di febbraio, a porte chiuse e dunque senza pubblico in platea, dovrebbe andare in onda in primavera su Rai1 in concomitanza con i festeggiamenti per i 70 anni del cantautore romano (spegnerà le candeline il 16 maggio), stando a quanto riferisce oggi il quotidiano “Il Messaggero”.

Lo show sarebbe legato all’ultimo album di inediti di Baglioni, “In questa storia che è la mia”, uscito lo scorso dicembre dopo sette anni di silenzio discografico e vedrebbe il cantautore esibirsi insieme all’organico che ha preso parte alle registrazioni del disco, che comprende due orchestre e quindici musicisti, inclusi sette coristi.

La stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma, ospitata dal complesso delle Terme di Caracalla, lo scorso anno prevedeva anche i dodici concerti del progetto “Dodici note” di Baglioni, poi posticipati all’estate del 2021 a causa delle restrizioni legate all’emergenza epidemiologica da Covid-19. Baglioni è atteso sul palco a Caracalla dal 4 al 18 giugno, per poi esibirsi al Teatro Greco di Siracusa il 16 luglio e all’Arena di Verona l’11 settembre.

Lo scorso dicembre il cantautore romano presentò in anteprima l’album “In questa storia che è la mia” con uno show trasmesso in esclusiva su RaiPlay. Non è escluso che Baglioni promuova lo speciale in onda in primavera con un passaggio da superospite al Festival di Sanremo, in programma – salvo ripensamenti legati alla pandemia – dal 2 al 6 marzo.

Baglioni non è nuovo a esperienze televisive.

Su Rai2 condusse insieme a Fabio Fazio nel ’95 “Anima mia”, seguito nel ’97 da “L’ultimo valzer”. Lo speciale rientrerebbe nella serie di produzioni sulle quali la rete ammiraglia Rai avrebbe deciso di puntare per la nuova stagione, dopo gli spettacoli di Roberto Bolle, Beppe Fiorello, Fiorella Mannoia (ieri sera il cantautore romano è stato tra gli ospiti della prima puntata del suo “La musica che gira intorno”, insieme a – tra gli altri – Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Ligabue e Andrea Bocelli), Loredana Berté (il 20 febbraio andrà in onda su Rai1 lo show per i suoi 70 anni, compiuti lo scorso settembre) e dell’evento contro la violenza sulle donne condotto il prossimo 9 marzo da Maria De Filippi, la stessa Fiorella Mannoia e Sabrina Ferilli.


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Potrebbe interessarti anche:

 


Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.