Stampa

Claudio Baglioni su Novella 2000

70 anni da innamorato

PER IL COMPLEANNO IMPORTANTE,IL CANTAUTORE SI REGALA E CI REGALA UNO SPETTACOLO DAL TEATRO DELL’OPERA.
LA PASSIONE PER LA MUSICA E PER ROSSELLA SUA COMPAGNA, MANAGER E MUSA DA UNA VITA

Claudio Baglioni 70 ANNI DA INNAMORATO

Per i suoi 70 anni, Claudio Baglioni ha deciso di fare un grande regalo a sé e al suo pubblico.

Il 2 giugno, dal Teatro dell’Opera di Roma, sarà protagonista di uno show, In questa storia che è la mia. Un evento in streaming sulla piattaforma ITsART tratto dall’omonimo e ultimo album di inediti con parole e musiche dello stesso Baglioni e la direzione artistica di Giuliano Peparini.

Uno spettacolo nello spettacolo Ogni angolo del teatro, dal retropalco alla platea, dal foyer ai camerini, dai corridoi ai palchi stessi, è stato trasformato in un ambiente scenico.

Con Baglioni anche orchestra, coro, corpo di ballo, vocalist, banda rock, danzatori e acrobati.

In totale circa 200 persone per i 90 minuti di uno spettacolo che si aprirà con un monologo scritto da Baglioni e interpretato da Pierfrancesco Favino e un preludio danzato, affidato all’étoile Eleonora Abbagnato.

Nell’ombra il lavoro costante di Rossella Barattolo.

Manager dal 1987 di Baglioni e poi anche compagna, Rossella è la donna che guida e consiglia il cantante, nella professione e nella vita.

Quando si sono conosciuti, lui era ancora legato alla moglie Paola Massari, (è lei il “Piccolo Grande Amore” con la maglietta fina…), mamma di Giovanni, unico figlio del cantautore, nato nel 1982.

In una rarissima intervista, rilasciata nel 2007 al Times of Malta, Rossella ha raccontato:

«Io sono un’estroversa estrema; mentre quando ho incontrato Claudio, lui era un libro chiuso; un introverso, nonostante la sua fama, quando si trattava della sua vita privata. Questo ci ha permesso, in modo naturale e inconscio, a costruire il nostro rapporto, ha bilanciato la nostra diversità diventando la nostra forza».

A lei, Baglioni ha dedicato diverse canzoni. «La più popolare è Mille giorni di te e di me – una delle mie preferite- anche se i fan sostengono che è stata scritta per la sua ex-moglie», ha rivelato nella stessa occasione Barattolo.

L’introverso Claudio si è lasciato andare a Felicissima sera. Sarà il lavoro di Rossella, sarà che arrivato a 70 anni e con milioni di successi alle spalle non ha più niente da dimostrare, fatto sta che Claudio è stato volentieri al gioco dissacrante di Pio e Amedeo.

Il duo comico ha ironizzato sull’età di Baglioni e ha suggerito una «rimodernizzazione dei suoi successi per adeguarli ai gusti dei giovani».

E lui, seduto al pianoforte, si è prestato a “riscrivere” i testi delle sue canzoni più note. Così, al posto di Brigitte Bardot in Porta Portese troviamo Dayane Mello e in E tu ci si accoccola ad Ascoli Piceno. Il culmine è arrivato con la richiesta di mettere lo smalto alle unghie, come fanno i giovani di oggi, dai Maneskin a Fedez: un gesto «che fa rock». Ed ecco la trasformazione completata, tra risate e canzoni.

Il pubblico vuole nuove canzoni. «Tante volte mi sono chiesto che senso abbia fare un nuovo disco, tanto quelli di prima saranno sempre migliori», ha detto Baglioni in una recente intervista a Famiglia Cristiana.

«Ma gli ottimi riscontri del mio ultimo album mi hanno rincuorato e mi spronano ad andare avanti».

Auguri Claudio, altri mille anni di te e del tuo pubblico.

Grazie a Fabio per averci inviato l’articolo


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

3 Commenti

  1. Un mondo di auguri, caro Claudio, colonna sonora della mia vita. Quando hai fatto il meraviglioso concerto a Ragusa ho cercato in tutti i modi di conoscerti, ma non è stato possibile. Spero succederà prima o poi per poterti abbracciare e ringraziarti. Con immenso affetto, Rita Carrabino
    P.s. Leggerai tu questo messaggio? Speriamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button