Dodici NoteStampa

Scaletta Claudio Baglioni Verona 27/07/2022

Claudio Baglioni ha emozionato gli spettatori dell’Arena di Verona con il suo 16° ed ultimo show del Tour DODICI NOTE TUTTI SU!

Arena di Verona gremita in ogni ordine di posto con un pubblico caloroso e partecipe.

Gli effetti luce (che raccontavano per immagini le singole canzoni e proiettati alle spalle del palco, che tanto avevano incantato in quel di Caracalla e Siracusa), mancavano quasi completamente questa sera. Forse a causa della conformazione del palco e della location.

FOTO GALLERY GENERALE

Per leggere il resoconto della serata aprite la tendina qui sotto.

Scaletta Verona 27 luglio 2022
  • Ore 21.07: Entrano i musicisti ed i ballerini sul palco sulla base (inedita) di TUTTI SU.
  • Ore 21.11: Sale sul palco Claudio Baglioni cantando IO SONO QUI.
  • Ore 21.15: Claudio Baglioni saluta il pubblico “Buon viaggio e benvenuti in questa seconda serata all’Arena, in queste dodici note”. Canta poi: DODICI NOTE
  • Ore 21.20: Ed anche in questa notte ci saranno dodici costellazioni e potremmo provare a incantarci di incanto, meravigliarci di meraviglia e stupirci di stupore” – ACQUA DALLA LUNA
  • Ore 21.26: “Ci saranno 12 cavalieri che potranno partire con noi per la più bella delle imprese”. DAGLI IL VIA
  • Ore 21.32: “12 Ore diurne, 12 ore notturne e domani, domani come sarà ?” Si chiede Claudio, che prende la chitarra, ed inizia a cantareUN NUOVO GIORNO O UN GIORNO NUOVO
  • Ore 21.38: “12 E’ un numero semi perfetto e sublime e anche noi andiamo alla ricerca dei giorni migliori”- Claudio Baglioni lascia la chitarra ed inizia a cantare GLI ANNI PIU’ BELLI. Una suggestiva cornice di “lucine” accese dal pubblico,accompagna l’esecuzione del brano.
  • Ore 21.42: UN PO DI PIU’
  • Ore 21.47: “Basteranno 12 note e 21 lettere per descrivere tutte le storie degli: – AMORI IN CORSO
  • Ore 21.53: “E anche se si potessero trovare le parole, le più giuste, basteranno per parlare con tutti voi ed ad ognuno?” – COME TI DIRO’
  • Ore 21.59: “Seguite 12 venti per sapere se io sarò lì “:IO NON SONO LI’
  • Ore 22.03: QUANTE VOLTE – Claudio canta e balla anche ,unitamente ai ballerini, sul finale del brano.
  • Ore 22.09: MAL D’AMORE
  • Ore 22.13: E ADESSO LA PUBBLICITA’
  • Ore 22.18: IO ME NE ANDREI
  • Ore 22.24: Sale sul palco Giovanni Baglioni, un breve incipit da solo e poi inizia a suonare, solo a quel punto Claudio inizia a cantare CON TUTTO L’AMORE CHE POSSO accompagnato dal figlio alla chitarra.
  • Ore 22.28: Claudio canta QUANTO TI VOGLIO sempre accompagnato da Giovanni alla chitarra
  • Ore 22.34: Una ballerina balla il flamenco. Alla fine della sua esibizione Claudio inizia a cantare FAMMI ANDAR VIA
  • Ore 22.42: W L’INGHILTERRA – Claudio balla con l’asta del microfono
  • Ore 22,48: “A questo appuntamento siamo arrivati due anni, 12 giorni e 5 minuti dopo, ma vi siete conservati benissimo”, scherza con il pubblico Claudio, riferendosi al procrastino di queste date, causa questi anni di pandemia.
    “La prima volta che entrai in questo luogo, in una serata televisiva stranissima, ero pieno di soggezione”. Era il 1975”. Claudio racconta la galoppata di emozioni che si sono susseguite ogni volta che ha cantato e suonato in questo luogo e conclude dicendo: “Spero che prima di smettere ci sia occasione di fare un’altra volta volta un giro qui. Mi pare sia stata una bella gita per andare lontano. Inizia a cantare: POSTER
  • Ore 22.58: UOMINI PERSI
  • Ore 23.04: Claudio ringrazia l’orchestra italiana del cinema, il primo violino: Prisca Amori con la direzione di Danilo Minotti. Poi inizia a cantare: NINNA NANNA NANNA NINNA – Alla fine della canzone, presenta le coriste: Serena Bagozzi, Silvia Aprile, Rossella Ruini e Serena Caporale.
  • Ore 23.11: BUONA FORTUNA una versione molto suggestiva con il coro Giuseppe Verdi, che ringrazia alla fine
  • Ore 23.17: NOI NO – Tutta la band al centro del palco accompagna Claudio con le chitarre. A fine canzone Claudio ringrazia ogni componente del gruppo.
  • Ore 23.22: Sul palco arriva il pianoforte. Claudio ringrazia l’orchestra italiana del cinema diretta da Danilo Minotti. Si siede al pianoforte ed inizia il medley: (Questo piccolo grande amore, Amore bello, E tu, Sabato pomeriggio, E tu come stai?) – Standing ovation del pubblico sul finale che ancora una volta illumina l’anfiteatro di lucine.
  • Ore 23.33: UOMO DI VARIE ETA’.
  • Ore 23.39: STRADA FACENDO
  • Ore 23.44: Claudio Baglioni esce dal palco
  • Ore 23.46: Claudio Baglioni torna sul palco con il frac bianco cantando AVRAI camminando lungo a delle passerelle che gli consentono di avvicinarsi e salutare il suo pubblico.
  • Ore 23.51: MILLE GIORNI DI TE E DI ME. – Durante la canzone il coro Giuseppe Verdi e le coriste battono le mani a tempo di musica.
  • Ore 23.56: VIA
  • Ore 00.02: LA VITA E’ ADESSO
  • Ore 00.10:
    Claudio Baglioni ringrazia tutti i musicisti ed i collaboratori di ogni settore che hanno contribuito a realizzare e rendere unico questo spettacolo. Augura al pubblico di fare dei grandi sogni ma soprattutto di poterli realizzare.
    Si congeda “lanciando”il suo cuore. Oltre. Oltre gli ostacoli, oltre il tempo. Affidandolo. “Grazie per tutto ciò che porterete via di noi”.
    Ha un sorriso largo e felice, mentre saluta, quello di chi è soddisfatto dell’impresa compiuta.

Grazie a Tatiana per la consulenza da Verona

Hai assistito a questo show? Condividi il tuo materiale con noi per arricchire il nostro e vostro archivio della memoria. Usa la mail wop@doremifasol.org per inviare o segnalare i tuoi resoconti, le tue foto o i tuoi video con tutti noi.


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Un Commento

  1. Spettacolo finale grandioso.
    Tre ore di emozione.
    Claudio in forma strepitosa, voce da brividi.
    Voto :12.
    Io e tutti su.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button