Resoconti

La storia di Giovanna accanto a Claudio Baglioni

Claudio caro, eccomi qui distesa col pc sulle gambe a cercare di capire cosa poterti dire.. ho migliaia di cose da dirti, ma so che non ne sarò capace dato che sono così felice al pensiero che forse leggerai questo mio messaggio che ho la testa per i fatti suoi…

Appena ho visto il link su fb di doremifasol che dava la possibilità di scriverti ero contenta ma scontenta nello stesso tempo, visto che sono negata a scrivere, ero brava in altre cose nello studio (e l’ho pure scritto in un commento e m’hanno detto che non occorreva essere uno scrittore allora ne approfitto)… considerando che nell’intervista a “a ruota libera” hai detto che ogni tanto leggi le cose che ti scrivono. Io non ti ho mai scritto perché sinceramente non ci ho mai pensato, non sapevo dove farlo e poi essendo di Palermo non potevo neanche “portartela a casa”.

Io sono Giovanna e sono tua fan (riduttivamente dicendo tipo da 30 anni, sono del 1976, l’anno in cui hai scritto SOLO, e infatti la sento 1 po’ mia… la mia canzone mia mia mia è VIA (suoneria del cell, e altre le ho invece usate per personalizzare alcuni contatti , poi ce ne saranno altre centinaia quasi allo stesso livello.

Ho iniziato ad ascoltarti visto che mio padre aveva dei cd raccolta e uno di questi era tuo (c’erano brani estratti dai tuoi primi 6 album), e fra la musica (ho sempre ascoltato musica varia) che ascoltavo c’eri tu.

Ero ragazzina, poi un mio compagno mi ha messo in cassetta OLTRE e da lì poi è partito il tutto… senza considerare che nel frattempo eri anche un belvedere… IO SONO QUI è stato il 1° cd comprato/regalato, poi ANIMA MIA è stato il top..

Ho ancora ingiro videocassette dove registravo se non potevo vederlo o spezzoni per conservarlo, o pezzi di speciali sui tour giallo, rosso.. senza considerare le raccolte di articoli, poster, foto, ecc…

Sinceramente ti dico che però non sono iscritta al clab, per vari motivi del tipo che non ero molto libera nei movimenti (soprattutto abitando a Palermo), che i miei erano restii a farmi andare ai concerti… poi ora che ne avevo intenzione ho saputo che non è più come una volta, mi hanno detto che non ci sono più gadget e che per partecipare ai raduni si deve essere iscritti da almeno 2 anni… io manco so cosa farò domani… poi per ora con questo periodo che stiamo passando… vabbè sorvoliamo… non solo il virus, poi ci sono gli altri problemi di salute anche gravi che in famiglia non mancano mai.

Per quanto riguarda te ho cominciato col botto…. DA ME A TE stadio la favorita di Palermo è stato il mio 1° concerto. Figurati che mi hanno accompagnato i miei perché la mia amica, col fidanzato, con la quale dovevo venire andava troppo tardi per i miei gusti e i miei si sono immolati per la causa, ma non gli è dispiaciuto. E non ti dico l’organizzazione che c’è stata dietro perché ero pure al villino. Il pomeriggio che eri da Ricordi sono venuta sempre con questi amici ma era tardi e c’era confusione e se ne sono voluti andare e non so se neanche facevano entrare più.

Ancora non ero “sperta” come ora… mi sarei piazzata la mattina davanti al negozio.. praticamente fra i miei amici e conoscenti quasi nessuno è fan tuo, quindi mi ritrovo sola in determinate cose; ora ne ho conosciuto un paio nei gruppi di fb su di te, dove ho visto che a “pazzia per te” io sono una dilettante.

Poi IL VIAGGIO TOUR sempre per organizzazioni strane con altri amici alla fine presi i biglietti con mia madre in 1° fila… scendesti dai lati del palco tranne che dal mio… ahi ahi ahi…

Poi se devo essere sincera ho allentato un po’ perché c’è stato un periodo dove c’era “qualcosa che non andava”, ma non sto qui a dirtelo perché poi ognuno è libero di far ciò che vuole. Io ti difendo sempre dagli attacchi “esterni” che ti fanno (anche su fb le litigate e le male parti che mi sono presa per difenderti da commenti assurdi e cattivi su sanremo, o a te personalmente…), ma sono obiettiva, se fai o dici qualcosa che non mi piace lo ammetto e “te lo dico”, ma mai davanti a chi ti attacca s’intende… Basta chiudo qui il discorso..

Nel frattempo, 2004, CERCANDO con amici al velodromo, eravamo un bel gruppetto. Poi mi sono fatta dare le foto da una collega di corso che era andata anche lei ed era fra quelli che hanno fatto “l’invasione di campo” sul prato.

Poi non essendo “sperta”, come dicevo, e il palasport ha avuto problemi che non hanno sistemato e lo hanno fatto perdere, a Palermo c’è stata poca roba e quei concerti che sei venuto a fare non ho potuto vederli perché magari neanche lo sapevo o finivano subito i biglietti. Ora col mondo social è molto più semplice, si sa tutto subito.

Ma tu eri sempre nel mio se c’era qualcosa che non andava, o qualche situazione difficile, o problemi vari tu eri lì con una canzone che spuntava alla radio, o un articolo su un giornale, o in tv…e stavi lì a consolarmi… certo non ti dico le chiacchere che mi faccio con te… sei tanto di aiuto, e sembra persino che lo sai e ti palesi.

Ma poi AL CENTRO è stato qualcosa di meraviglioso… l’ho visto a Bologna (ci abita mio fratello) con mia madre, 1° fila….

Ad un certo punto diversi anni fa ho deciso che dovevo avere tutti i cd originali e ho cominciato a cercare quelli che mi mancavano… poi ho saltato un po’ le varie raccolte o concerti, ma dal 2019 ho ricominciato a cercarli e praticamente me ne mancano 5 anzi 6 con l’ultimo (vorrei prendere il deluxe, aspetto qualche occasione come ho fatto con molti degli altri, perché non lavorando sono parsimoniosa, ragazzo mio sei un bell’investimento un paio li tenevo d’occhio e altri sono difficili da trovare, idem per i libri.

Ora siamo in attesa di Caracalla, sinceramente te lo dico… io spero sia spostato perché dovrei viaggiare, andare ospite da una mia amica con la quale dovrei venire al concerto, e con questo maledetto virus che ci sta rovinando la vita sarebbe un rischio che non mi sento di correre e se dovessi rinunciare sarebbe tremendo.

Aspetto lo spettacolo del teatro dell’opera speranzosa (alla rai o non so dove, dato che non ho piattaforme streaming)… ogni volta vederti in tv è una boccata d’aria. Non hai idea degli innumerevoli screenshot che faccio.

Io non so se mai ti vedrò dai vivo, incontrarti ok..ma conoscerti sarebbe il sogno di una vita; poi aspetto te per farmi dei tatuaggi. Si perché il 1° sarebbe il tuo autografo fatto personalmente davanti a me…e poi di seguito gli altri (sempre a tema te s’intende)…

Ops! mi sa che ho scritto tanto, e magari anche stupidate.. e chissà quanto altro potrei scrivere…d’altronde sono 30 e passa anni di amore puro per te ?@A > (non so come si fa ad amare qualcuno che non si conosce ma intanto è così, anche se lo so che sei un tantino impegnativa come persona.

Ora invio questo file alla mail che hanno indicato, è pure il mio compleanno e tu sei sempre il più bel regalo.

Ti mando un caro abbraccio

Anima mia sei sempre nel mio cuore

Giovanna

SCRIVICI ANCHE TU LA TUA STORIA “ACCANTO” A CLAUDIO – SCOPRI COME >>>


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Un Commento

  1. Giovanna non temere ci sono persone, come me che (in)seguono Claudio da un pò di tempo prima e ancora oggi si emozionano come stupidi. E poi le “stupidate” sono altre, il “baglionismo” è salutare… a proposito, ti saluto e ti faccio i migliori auguri di compleanno.
    P.s . Soltanto nella prima foto siete belli in posa, nelle altre due lui è venuto un pò mosso 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button