Resoconti

La storia di Mara e Giuliano accanto a Claudio Baglioni

Non ricordo esattamente che anno fosse ( forse il 1983) ma una sera alla televisione fu trasmesso il concerto di Claudio dall’arena di Venezia e mio marito ed io fummo letteralmente folgorati da questo ragazzo della nostra età che cantava l’amore e la vita emozionandoci come più’ non si sarebbe potuto.

E qui inizia il nostro viaggio con Claudio che ci ha accompagnato per tutta la vita: i nostri figli ricordano i viaggi in macchina per andare in vacanza col sottofondo delle sue canzoni, crescendo ci hanno a volte accompagnato alle prove e ai suoi concerti e per me e mio marito le riunioni di Clab di cui siamo stati tra i primi soci ci permettevano di fare un viaggio all’anno ( essendo noi di Milano) per poterlo vedere per esempio a Cinecittà, Viterbo, al di fuori dei grandi concerti a cui peraltro abbiamo anche partecipato: a San Siro nel 1986, allo Stadio Flaminio il 1/6/91 dopo una sua lunga assenza, all’Olimpico nel 1998 e via via in tutti i teatri e stadi dove, nel corso degli anni, Claudio ci regalava momenti indimenticabili: al teatro romano e all’Arena di Verona, allo stadio di Como, in teatro a Modena o agli Arcimboldi a Milano citta’ dove abbiamo visto Claudio tutte le volte che si e’ esibito li’ per finire col concerto al Forum di Milano nel 2019.

Ho sempre desiderato poterlo conoscere ma il mio riserbo mi ha sempre frenato anche se un anno, in un negozio di dischi del centro di Milano, gli ero davvero molto vicino come lui ci e’ stato davvero accanto per tutta la nostra vita: a Castelluccio di Norcia abbiamo trovato ‘ la piana dei cavalli bradi’ in un’isola sperduta della Thailandia da una barca ci arrivavano le note della Vita e’ adesso che e’ un po’ la canzone dei momenti più belli delle nostre vite, a Mille giorni di te e di me che e’ davvero splendida e che ascoltiamo da anni ormai!

I ricordi sono talmente tanti che sicuramente ho sbagliato qualche data e omesso molte cose ma quello di cui sono sicura e’ che le canzoni di Baglioni hanno fatto davvero da sottofondo alla mia vita e a quello delle persone che più amo:

grazie davvero Claudio e speriamo ‘a rivederci’ presto Mara e Giuliano

SCRIVICI ANCHE TU LA TUA STORIA “ACCANTO” A CLAUDIO – SCOPRI COME >>>


The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button