Resoconti

La storia di Martine accanto a Claudio Baglioni

Ciao
non so se la mia storia ci piace, ma è la mia meravigliosa storia di una francese che si è inammorata ci Claudio Baglioni

Caro e magnifico mago la mia storia che è la mia e non classica.

Sono francese ed imparo l’italiano con piacere e passione da 4 anni

E per me una storia incredibile perche non so come sono caduta inammorata di lui

Da 14 anni, trascorro i miei vacanze in italia perche l’italia è diventata un pezzo del mio cuore.

Amo tutto, i suoi scorsi, la sua cultura, il modo di vivere.

Ho scoperto Radio Subasio, che da Francia ascolto del mattino alla sera su mio computer. Non puo vivere senza questa lingua. Senza dubbio, è quà che ho scoperto Claudio. Tutto in lui mi ha seduta : il suo fascino, la suo voce incredibile, e piu capisco l’italiano, la sua bella poesia.

Credo che la prima canzone che mi ha commossa era « Avrai ». E subito ho cercato a saperne di piu.

E poi ha stato annunziato il suo concerto Al centro. Non ho esitato e subito ho preso il mio posto per Milano per scoprirlo. Io vedo ancora i’immenso palazzo con piu di 12000 personne. Questo viaggio è rimasto in me come un sogno.

Ho iniziato a scoprire tutte le sue canzone e mi sono avvicinata d’un post de fans. Qui ho incontrato una fan passionata che di giorno in giorno è diventata una amica e mi fa scoprire tutte le belleze di questo poeta

Mi dispiace molto che questo grand uomo non sia conosciuto in Francia, che peccato.

Aspettavo con frenesia, il concerto di Caracalla, per cui avevo i miei posti e la pandemia è caduta su noi. Concerti posticipati, un incubo per questo meravigliosa sogno che se ne va. Ma grazie à Claudio ho imparato a credere in la vita, perche la vita è adesso e sopratutto, ho fatto di queste parole i mio simbolo : « perche non c’è mai fine al viaggio anche se un sogno cade » Questa poesia mi da sostegno e coraggio per il futuro.

Dire quali sono i miei preferiti, è molto difficile perche piu scopro l’immensita del opera d’arte di questo incantautore, non so piu ;

Ovviamente ho comprato « capitani coraggiosi » e « in questa storia che è la mia vita ». Sono pazza di “Dodici note”. In questo momento, la mia vita familiale è bruta perche il moi marito è ricoverato ma quando vado visitarlo ascolto questi brani e canto a squarciagola nella macchina. La sua musica mi da molto coraggio e mi calma

Non potro mai ringraziarlo per tutto il bene che ci fa.

E non vedo l’ora di ritrovarci tutti l’anno prossimo a Caracalla. Ci credo molto. Claudio ti voglio bene

P.S. Vi mando la foto di un ciondolo che ho fatto a mano per guardare sempre queste parole che mi fanno tanto bene. Lo ho scattato su la copertina del disco di claudio
So che ho fatto un errore nelle parole ma il ciondolo è fatto cosi.
Spero che questa foto potra piacere
Grazie mille a tutti voi che fate un sito tanto piacevole
Celafaremo. Andra tutto bene
Saluti cordiali

Martine

SCRIVICI ANCHE TU LA TUA STORIA “ACCANTO” A CLAUDIO – SCOPRI COME >>>




The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button