Dodici NoteStampa

Scaletta Claudio Baglioni Verona 26/07/2022

Claudio Baglioni ha emozionato gli spettatori dell’Arena di Verona con il suo 15° show del Tour DODICI NOTE TUTTI SU!

Arena di Verona con alcuni spazi vuoti ma con un pubblico caloroso e partecipe.

Piccolo “incidente” a Claudio sul finire dello Show ma superato egregiamente (ve ne parliamo nella scaletta).

Gli effetti luce (che raccontavano per immagini le singole canzoni e proiettati alle spalle del palco, che tanto avevano incantato in quel di Caracalla e Siracusa), mancavano quasi completamente questa sera. Forse a causa della conformazione del palco e della location.

FOTO GALLERY GENERALE

Per leggere il resoconto della serata aprite la tendina qui sotto.

Scaletta Verona 26 luglio 2022
  • Ore 21.05: Entrano i musicisti ed i ballerini sul palco sulla base (inedita) di TUTTI SU.
  • Ore 21.09: Sale sul palco Claudio Baglioni cantando IO SONO QUI.
  • Ore 21.15: Claudio Baglioni da il benvenuto al pubblico ed inizia a cantare DODICI NOTE
  • Ore 21.20: “Ed anche in questa notte potremmo provare a meravigliarci di meraviglie” – ACQUA DALLA LUNA
  • Ore 21.26: DAGLI IL VIA
  • Ore 21.31: “12 ore diurne, 12 ore notturne e domani, domani come sarà” Claudio Baglioni prende la chitarra ed inizia a cantare UN NUOVO GIORNO O UN GIORNO NUOVO
  • Ore 21.38: ““Anche noi andiamo alla ricerca dei giorni migliori”- Claudio Baglioni lascia la chitarra ed inizia a cantare GLI ANNI PIU’ BELLI. Gli spalti dell’Arena si illuminano di mille luci

  • Ore 21.41: UN PO DI PIU’
  • Ore 21.47: “Basteranno 12 note ed un po di parole appresso per degli…” – AMORI IN CORSO
  • Ore 21.52: “Come si può parlare con tutti voi ed ognuno?” – COME TI DIRO’
  • Ore 21.58: IO NON SONO LI’
  • Ore 22.03: QUANTE VOLTE – Claudio diventa anche ballerino 🙂
  • Ore 22.08: MAL D’AMORE
  • Ore 22.13: E ADESSO LA PUBBLICITA’
  • Ore 22.18: IO ME NE ANDREI
  • Ore 22.23: Sale sul palco Giovanni Baglioni, un breve incipit da solo e poi inizia a suonare, solo a quel punto Claudio inizia a cantare CON TUTTO L’AMORE CHE POSSO accompagnato dal figlio alla chitarra.
  • Ore 22.28: Claudio canta QUANTO TI VOGLIO sempre accompagnato da Giovanni alla chitarra
  • Ore 22.35: Una ballerina balla il flamenco. Alla fine della sua esibizione Claudio inizia a cantare FAMMI ANDAR VIA
  • Ore 22.42: W L’INGHILTERRA – Claudio balla con l’asta del microfono
  • Ore 22,48:Claudio si scusa per il ritardo di 2 anni 12 ore e scherza sui tempi passati raccontando un episodio del 1975 e delle sue emozioni che sono sempre come se fosse sempre la prima Alla fine inizia a cantare: POSTER
  • Ore 22.57: UOMINI PERSI
  • Ore 23.04: Claudio ringrazia l’orchestra italiana del cinema, il primo violino: Prisca Amori con la direzione di Danilo Minotti. Poi inizia a cantare: NINNA NANNA NANNA NINNA – Alla fine della canzone, presenta le coriste: Serena Bagozzi, Silvia Aprile, Rossella Ruini e Serena Caporale.
  • Ore 23.11: BUONA FORTUNA con il coro Giuseppe Verdi, che ringrazia alla fine
  • Ore 23.15: NOI NO – Tutta la band al centro del palco accompagna Claudio con le chitarre. A fine canzone Claudio ringrazia ogni componente del gruppo.
  • Ore 23.22: Sul palco arriva il pianoforte. Claudio ringrazia l’orchestra italiana del cinema diretta da Danilo Minotti. Si siede al pianoforte ed inizia il medley: (Questo piccolo grande amore, Amore bello, E tu, Sabato pomeriggio, E tu come stai?) – Standing ovation del pubblico sul finale. Piccolo inconveniente sul palco, lasciando il pianoforte Claudio è inciampato e cadendo si è ferito al ginocchio strappando i pantaloni. Il tutto è stato superato da Claudio con molta naturalezza e un sorriso (anche se con un po di dolore).
  • Ore 23.33: UOMO DI VARIE ETA’.
  • Ore 23.39: STRADA FACENDO
  • Ore 23.44: Claudio Baglioni esce dal palco
  • Ore 23.46: Claudio Baglioni torna sul palco con il frac bianco cantando AVRAI camminando lungo a delle passerelle che prolungano il palco ai lati
  • Ore 23.51: MILLE GIORNI DI TE E DI ME. – Durante la canzone il coro Giuseppe Verdi e le coriste battono le mani a tempo di musica.
  • Ore 23.56: VIA
  • Ore 00.02: LA VITA E’ ADESSO
  • Ore 00.10: Claudio Baglioni ringrazia tutti i musicisti ed i collaboratori di tutti i settori. Dice al pubblico di fare dei grandi sogni ma soprattutto di realizzarli.

Grazie a Manu per la consulenza da Verona

Hai assistito a questo show? Condividi il tuo materiale con noi per arricchire il nostro e vostro archivio della memoria. Usa la mail wop@doremifasol.org per inviare o segnalare i tuoi resoconti, le tue foto o i tuoi video con tutti noi.

The Godfather

The Godfather [Il Padrino] - Dietro questo nickname si cela il nostro fondatore e amministratore unico TONY ASSANTE, più grigio ma MAI domo. Il logo (lo chiedono in molti) è il simbolo dei FANS di Elvis Presley (Cercate il significato in rete).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button